Virgilio Sport

Italiane nelle coppe europee, obiettivo en plein: lo scenario tra ultima di A e finali Inter e Fiorentina

Alla vigilia dell'ultima giornata di serie A e con le finale di Inter in Champions e Fiorentina in Conference l'Italia si gioca la possibilità di avere 8 squadre nelle coppe europee 2023/24. Vediamo tutti gli incastri

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Quante e quali squadre italiane parteciperanno alle prossime coppe europee 2023/24? E’ una domanda ridondante da qualche settimana a questa parte, specialmente da quando l’Italia ha calato il tris di finali (Inter, Roma poi ko col Siviglia e Fiorentina) come non succedeva da tanto tempo in Europa. Il calcio nostrano puntata all’ein plein in una sorta di all-in che però a 90′ minuti dalla fine della serie A e con due finali ancora da giocare è difficile ma non impossibile. Vediamo cosa deve succedere affinchè davvero l’Italia possa schierare 8 squadre tra Champions, Europa e Conference League il prossimo anno.

Italiane in Champions: pokerissimo sfumato per colpa della Roma

C’era un sogno che il calcio italiano cullava dopo una stagione che ha ci ha comunque visto riaffermarci a livello di club in Europa. Prima della finale di Europa League della Roma col Siviglia l’Italia poteva puntare al pokerissimo in Champions League. Perchè l’eventuale successo dei giallorossi nella finale di Budapest li avrebbe qualificati d’ufficio alla prossima Champions al pari di Napoli, Inter, Lazio e Milan, vale a dire le prima 4 in classifica di serie A.

Purtroppo il ko ai rigori della Roma ha tolto questo lustro al calcio italiano ed ora proprio i gialorossi dovranno difendere il posto nella stessa Europa League dall’assalto di Atalanta e Juventus (squalifica Uefa permettendo per i bianconeri) nell’ultima giornata di campionato.

Italiane in Europa League: volata Roma, Atalanta e Juve sub judice

Con Napoli, Lazio, Inter e Milan che hanno staccato il biglietto per la prossima Champions League, l’eventuale vittoria dell’Inter nella finale contro il Manchester City non cambierà il numero e la fattura di questo contingente se non la distribuzione delle teste di serie al sorteggio dei gironi.

Volata Europa League: 5° Atalanta 61 punti, 6° Roma 60, 7° Juventus 59. Questa la fotografia della classifica a 90′ dalla fine. Le tre squadre si giocano due posti in EL mentre la settima andrà in Conference. Nell’ultima giornata la Dea giocherà in casa col Monza, i giallorossi all’Olimpico contro lo Spezia pure lui in volata per la salvezza, mentre la Juventus andrà a Udine. Ovviamente sui bianconeri pende il possibile giudizio “postumo” a fine campionato dell’Uefa che potrebbe decidere in virtù delle note vicende i bianconeri dalle coppe europee della prossima stagione.

Italia: 8 squadre nelle Coppe Europee, Fiorentina ago della bilancia

Determinante per l’ein plein sarà il risultato che otterrà la Fiorentina. In caso di vittoria della Viola in finale di Conference League contro il West Ham, il club allenato da Vincenzo Italiano parteciperebbe – per diritto – alla prossima Europa League facendo aumentare il contingente italiano da due a tre squadre portando così a 8 il numero totale di italiane nelle coppe europee.

Sempre nell’ipotesi della Fiorentina vincitrice della Conference, se la Uefa escludesse la Juventus dalle prossime competizioni europee la Lega Serie A potrebbe chiedere alla UEFA di trattenere il posto per un’italiana. Quindi il posto della Juve verrebbe preso dall’ottava in classifica della Serie A, alla cui volata sono iscritte Torino, la stessa Fiorentina, Monza e Bologna. Almeno questa è la linea intrapresa dall’Uefa anche in passato: la licenza rimane nel campionato della squadra esclusa.

Italiane nelle coppe europee, obiettivo en plein: lo scenario tra ultima di A e finali Inter e Fiorentina Fonte: Getty/Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...