Virgilio Sport

Juve, a una settimana dalla fine, tutto sul mercato bianconero

Molte squadre devono ancora completare il proprio organico, e la Juventus è quella che potrebbe cambiare di più in questi ultimi giorni di calciomercato.

Pubblicato:

Quasi tutto quello che sarà della Juventus da qui al 31 agosto, giorno nel quale si chiuderà ufficialmente il calciomercato 2021 per la Serie A, dipenderà dal futuro di Cristiano Ronaldo. Dopo un’estate intera in cui i bianconeri sono stati, non ce ne vogliano, “ostaggio” del portoghese e dei suoi 31 milioni di euro netti d’ingaggio annui, ora la situazione potrebbe rapidamente definirsi nell’ottica di un’addio del fenomeno di Madeira da Torino. L’ammissione della trattativa tra PSG e Real Madrid per Mbappe, unita alla permanenza di Harry Kane al Tottenham (confermata dallo stesso attaccante), apre a delle possibilità serie di trasferimento per CR7, tra l’altro negli unici due club nei quali potrebbe andare. Questi indizi, assieme alla panchina di Udine nell’esordio stagionale, non fanno altro che alimentare gli ultimi giorni di trattative, che per la Vecchia Signora potrebbero diventare incandescenti.

Lungi da noi sminuire l’importanza dell’ex Real sul campo, dove tra l’altro aveva segnato anche contro l’Udinese, ma lo stesso Allegri spinge per l’addio in modo da liberare un posto per Dybala e Morata assieme dal primo minuto. Ragionando dunque nell’ordine di idee di una partenza di Ronaldo, cosa manca ancora alla Juventus?

Se la soluzione del portoghese sarà il Manchester City, all’orizzonte si potrebbe prevedere uno scambio tra CR7 ed uno tra Bernardo Silva e Gabriel Jesus. Più probabile il secondo per due motivi: l’ingaggio inferiore e il fatto di essere già stato nel corso di questi mesi un obiettivo concreto di Madama. Se invece Ronaldo volasse a Parigi lo scambio si potrebbe realizzare con Mauro Icardi, da tempo corpo estraneo della squadra di Pochettino e desideroso di ritornare in Italia. 

Capitolo centrocampo: preso Locatelli dopo una trattativa infinita, l’unico altro giocatore che potrebbe entrare sarebbe Miralem Pjanic, che però ha un ingaggio gigantesco e potrebbe sbarcare a Torino solo con un forte aiuto del Barcellona. A liberare un posto a centrocampo per il bosniaco gli indiziati principali sono due.Il primo è Ramsey, mai gradito ai tifosi della Vecchia Signora che nella scorsa stagione ha dato praticamente nulla in campo. Il suo infortunio, però, difficilmente gli consentirà di tornare in Premier League, dove comunque ha poco mercato. 

Situazione diversa per Weston McKennie, che per la Juve non è incedibile e potrebbe partire a fronte di un’offerta da 30 milioni. 

Infine, per quanto riguarda la difesa non si registrano grossi movimenti. L’unica cosa che potrebbe cambiare è l’ingaggio di un giocatore di esperienza a parametro 0. Nelle scorse settimane si erano fatti i nomi di Jerome Boateng e David Luiz.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...