Virgilio Sport

Juve, Allegri cambia il vice capitano e ritrova due big: la previsione sul Napoli

Domani c'è il Verona e il tecnico della Juventus ridisegna le gerarchie: cambia il vice di Bonucci, mentre al Bentegodi tornano Paredes e Kean.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Il Napoli sembra irraggiungibile, Massimiliano Allegri però vuole dare continuità al cammino della Juventus, attesa dalla trasferta di Verona. Il 2-0 all’Inter ha restituito il sorriso e l’orgoglio ai tifosi bianconeri, che ora si augurano di ricevere conferme dalla sfida del Bentegodi. Una partita insidiosa, come sottolineato dal tecnico in conferenza stampa, anche se per la Vecchia Signora sono ormai da considerare recuperati due big.

Juventus, Allegri ne ritrova due per il Verona

Così Allegri: “La vittoria sull’Inter ci ha fatto passare una serata di felicità e gioia, ma abbiamo subito chiuso il capitolo. Il Verona è una squadra fisica, che aggredisce. Non sarà una partita semplice, anche perché non meritano la classifica che hanno. Starà a noi giocare una partita al loro livello. Giocherà Perin perchè Szczesny ne ha giocato dodici di fila. Sono recuperati Paredes e Kean, Vlahovic invece è da valutare oggi, così come McKennie e Chiesa“. Già, cos’ha Vlahovic? “Soffre di infiammazione tendinea, pubalgica. Ieri è andato meglio a livello di corsa, se è a disposizione è un bene per la Juve. In caso contrario si curerà, vedremo se sarà a disposizione per domenica”.

Allegri cambia gerarchie Juve: nuovo vice capitano

Quindi una novità sul vice capitano: “Ho parlato con Cuadrado, ultimamente si innervosiva un po’ troppo per dei falli non fischiati, sentiva un po’ troppa responsabilità, parlandoci gli ho detto che Danilo sarebbe stato il vice e lui è stato d’accordo, fermo restando che in linea gerarchica ci sarebbe stato anche Alex Sandro e che il capitano rimane Bonucci“. Quindi un monito: “Bisogna fare una grande partita sotto il profilo fisico, tecnico e nervoso altrimenti tutto quello che abbiamo fatto con l’Inter e nelle precedenti tre partite sarà stato vano. Non dimentichiamoci che delle ultime cinque partite giocate a Verona, la Juventus ne ha perse tre”.

Allegri: Napoli super e il programma durante il Mondiale

Ai tifosi che sognano la rimonta scudetto, Allegri fa notare che se non cala il Napoli è difficile cullare sogni di gloria: “Il Napoli sta facendo un campionato straordinario, se continua così nessuna squadra può pensare di avvicinarlo. Noi però dobbiamo fare un passo alla volta, prima il Verona, poi la Lazio. Il programma durante il Mondiale? Lavoreremo fino al 18 novembre coi tre giocatori che rimarranno, poi il 6 rientreremo tutti e da lì inizierà una preparazione che ci porterà a delle amichevoli fino al 22-23 e riprenderemo dopo Natale con tutti i reduci dal Mondiale“.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...