Virgilio Sport

Juventus, cosa bolle sul mercato: il bluff di Nedved e cosa serve ad Allegri

Secondo il dirigente bianconero la società non concluderà operazioni importanti a gennaio, ma per scalare la classifica il tecnico ha bisogno di rinforzi in difesa e a centrocampo  

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

La Juventus che s’è rimessa in sesto in campionato sogna la rimonta scudetto, nonostante i 10 punti di distacco dal Napoli capolista, ma secondo molti tifosi per riuscire davvero a reinserirsi nella corsa al tricolore la squadra di Massimiliano Allegri ha bisogno di rinforzi sul mercato di gennaio.

Juventus, il bluff di Nedved sul mercato

Rinforzi a cui, però, la dirigenza non sta lavorando, almeno secondo quanto dichiarato da Pavel Nedved dopo il sorteggio dei sedicesimi di Europa League che ha abbinato i bianconeri al Nantes. Per il dirigente, infatti, la Juventus non farà grandi operazioni nella finestra invernale del calciomercato: per molti, però, si tratta di un bluff.

Dopo il sorteggio di Nyon, Nedved ha affermato che la Juventus ha concluso in estate la sua campagna acquisti e che non prevede ulteriori investimenti a gennaio. “Credo che sarà un grande mercato ma non per noi – ha dichiarato Nedved -, perché ci sistemeremo solo internamente. Credo che abbiamo una rosa che possa affrontare molto bene da gennaio in poi questa stagione, mancheranno tantissime partite e dovremo farci trovare pronti”.

Mercato Juventus, cosa serve ad Allegri

L’allusione di Nedved è ai giocatori rientrati dagli infortuni: Chiesa e Di Maria sono già tornati in campo, anche se solo per qualche spezzone di gara, dopo la sosta a loro potrebbe aggiungersi anche Paul Pogba, che non ha ancora giocato una gara ufficiale da quando è tornato alla Juve dal Manchester United. Allegri, però, avrebbe bisogno anche di altro.

Nonostante l’esplosione di Niccolò Fagioli e la crescita di Fabio Miretti, la Juventus ha ancora bisogno di qualità in mezzo al campo: ecco perché a gennaio la dirigenza bianconera potrebbe tornare a bussare alla porta della Lazio per Luis Alberto, centrocampista che continua ad essere usato solo a sprazzi da Maurizio Sarri.

Juventus su Guerreiro del Dortmund

Prima ancora che il centrocampo, la Juve potrebbe decidere di rafforzare la fascia sinistra con un giocatore in grado di sostituire immediatamente Alex Sandro, destinato a lasciare i bianconeri a fine stagione (il suo contratto è in scadenza).

Il passaggio alla difesa a 3 ha messo Kostic nelle condizioni di agire da esterno a tutta fascia, ruolo in cui ha brillato per anni all’Eintracht; tuttavia la Juve vorrebbe affiancare al serbo un altro mancino: secondo il quotidiano spagnolo As potrebbe trattarsi di Raphael Guerreiro, esterno sinistro portoghese in scadenza di contratto nel 2023 con il Borussia Dortmund.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...