,,
Virgilio Sport

Juventus, al via il rinnovamento: tutti i giocatori in uscita

A Firenze ultimo ballo per tanti bianconeri. Non solo Dybala, Chiellini e Bernardeschi non saranno ai nastri di partenza della prossima stagione. Rivoluzione totale.

22-05-2022 08:33

La stagione della Juventus si è conclusa con l’ennesima delusione. Anche a Firenze è arrivata la sconfitta. Ora l’obiettivo prioritario è il rifacimento della Vecchia Signora. La lista di chi non ci sarà il prossimo anno è lunga e prestigiosa. Sarà un mercato molto impegnativo per i dirigenti bianconeri.

Juventus, l’ultima di Dybala, Chiellini e Bernardeschi

Ormai non ci sono più dubbi in proposito. A Firenze si è conclusa l’avventura in bianconero di tre giocatori, ognuno a modo suo, importanti per la Juventus, ossia Paulo Dybala, Giorgio Chiellini e Federico Bernardeschi. Il primo, dopo le lacrime nella sfida interna con la Lazio, si è defilato mestamente. Ora dovrà decidere il suo futuro (l’Inter lo aspetta, la Roma lo sogna).

Re Giorgio ha fatto, ancora una volta, il suo mestiere prima di uscire definitivamente dal campo. L’MLS lo aspetta. Poi, un giorno, avrà modo di tornare bianconero in altre vesti. Infine Federico Bernardeschi. Avrebbe voluto restare bianconero ma l’accordo sul rinnovo non è stato trovato. Curiosamnete ha saluttao a Firenze, proprio da dove era partito, nell’estate del 2017, per raggiungere Torino, sponda bianconera.

Juventus, la lista degli addii è lunga

Non solo Paulo Dybala, Giorgio Chiellini e Federico Bernardeschi hanno giocato la loro ultima gara con la casacca della Juventus. Tanti altri difficilmente si rivedranno in bianconero. Dubbi sulla riconferma di Alvaro Morata. L’Atletico Madrid aspetta risposte ma la Vecchia Signora pare aver già deciso di non riscattarlo (35 milioni sono considerati troppi). Anche Moise Kean potrebbe finire a giocare altrove. Non sarà semplice trovare il modo ma l’attaccante azzurro non sembra destinato a restare.

Da tempo si cerca un acquirente per Arthur (o almeno uno scambio alla pari) e anche Alex Sandro, davanti ad un’offerta equa, verrà salutato. Da ricordare che l’esterno brasiliano ha ancora un anno di contratto. Non mancano le offerte per Weston McKennie e potrebbero anche arrivare per Adrien Rabiot (sette milioni di euro netti all’anno). Pure Daniele Rugani, nonostante un contratto garantito sino al 2024, potrebbe lasciare spazio a qualcun altro. Insomma, la lista è davvero lunga. Max Allegri non sarebbe a rischio, nonostante i risultati non eccelsi.

Juventus, c’è pure il caso Ramsey

C’è poi da risolvere anche la grana Aaron Ramsey. Il gallese ha ancora un anno di contratto (a sette milioni di euro netti) con la Juventus. La società bianconera starebbe valutando la risoluzione del contratto ma non sarà semplice, così come trovare un club che decisa di investire sul centrocampista ex Arsenal, sfortunato protagonista nella finale di Europa League. Tanto lavoro per la società bianconera che, ormai, ha già dato il via all’operazione rinnovamento.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...