Virgilio Sport

Juventus, Allegri lancia un messaggio dopo la penalizzazione e fa chiarezza su Pogba

Massimiliano Allegri prepara la sua Juventus per la sfida di Coppa Italia contro la Lazio: domani in campo torna Vlahovic mentre resta ancora fuori Pogba per un problema ai flessori

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Mai come in questa stagione la Coppa Italia assume una valenza particolare per la Juventus. La formazione bianconera torna domani in campo per la sfida dei quarti di finale contro la Lazio. Un obiettivo per i bianconeri dopo l’eliminazione dalla Champions League e con la penalizzazione di 15 punti che pesa come un macigno sulle sorti in campionato.

Juventus, Allegri: “Domani gioca Vlahovic dall’inizio”

In conferenza stampa Massimiliano Allegri ha fatto chiarezza sugli infortuni con cui la Juventus deve ancora fare i conti ma ha svelato anche il ritorno dal primo minuto di Dusan Vlahovic: “Non ho ancora deciso niente per domani. Oltre al fatto che Bonucci non sarà a disposizione come Pogba che ha un problema ai flessori. Posso solo dire che Vlahovic domani dovrebbe giocare titolare. Tranne lui che giocherà per gli altri devo ancora decider e lo farò dopo la rifinitura”. Poi sulle condizioni di Pogba: “Mi aspetto un contributo che ha fatto solo 45 minuti. C’è bisogno che il suo ginocchio si riassesti e bisogna navigare a vista”.

Juventus, Allegri: “15 punti? E’ la prima volta che succede”

In conferenza stampa Massimiliano Allegri è apparso particolarmente teso, la sconfitta casalinga con il Monza e quanto sta avvenendo alla Juve non lascia dormire tranquilli: “Quella di domani è una gara importate dopo il campionato. Dopo l’Atalanta ci poteva essere un calo e così è stato. La società poi cercherà di farci ridare i 15 punti. Penso che sia la prima volta che vengano tolti 15 punti a campionato in corso. Noi dobbiamo riprendere il nostro campionato un passo alla volta”.

Juventus, Allegri fa chiarezza su Paredes e Bremer

Dopo la gara con il Monza e lo sfogo ai microfoni, molti avevano interpretato le parole di Allegri come un messaggio ad alcuni calciatori come Paredes e Bremer. In conferenza il toscano fa chiarezza: “Paredes ha alternato partite buone ad altre meno vuole. Ha giocato tanto perché Locatelli è stato fuori, ci deve dare una mano come tutti quelli della rosa. Col Monza nessuno ha giocato bene. Bremer sta bene come tutti gli altri. Bisogna solo lavorare e reagire. Fare qualcosa in più per ottenere il risultato”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Milan
Udinese - Roma
Inter - Cagliari
SERIE B:
Venezia - Brescia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...