Virgilio Sport

Juventus-Inter: probabili formazioni, assenti, infortunati e dove vederla in tv

Il campionato di Serie A riparte con un sentito scontro al vertice che può dire molto in ottica scudetto: il derby d’Italia.

Pubblicato:

È una sfida d’alta classifica quella che andrà in scena allo Stadium domenica sera tra Juventus e Inter. Di fronte infatti si troveranno la terza e la quarta forza del campionato, squadre quindi dalle quali è lecito attendersi spettacolo e intensità.

Formazione Juventus, pochi dubbi per Allegri

Finiti gli impegni delle nazionali, alla Continassa Allegri ha ritrovato tutti i giocatori che negli ultimi giorni erano dislocati in giro per il mondo e, nel contempo, ha recuperato anche Zakaria e Alex Sandro che però, come Bonucci, dovrebbero cominciare dalla panchina.

Detto ciò, la formazione dunque dovrebbe essere quasi quella tipo, con Szczesny in porta, il duo Cuadrado-De Sciglio sulle fasce, De Ligt e Danilo (insidiato da Chiellini) al centro, Locatelli, Arthur e Rabiot (favorito su Bernardeschi) a centrocampo e il terzetto Dybala, Vlahovic e Morata davanti.

Formazione Inter, in bilico due uomini

Simone Inzaghi farà di tutto per recuperare sia Brozovic che De Vrij per la gara dello Stadium, incontro in cui l’Inter potrebbe rimanere imbattuta in entrambe le gare stagionali di Serie A contro la Juventus per la prima volta dal 2008/09.

I grandi dubbi di formazioni dunque sono legati alla presenza o meno del centrocampista croato e del difensore olandese che, in caso non ce la facessero, dovrebbero essere sostituiti da D’Ambrosio e Gagliardini. Per il resto le altre maglie da titolare paiono già assegnate con Handanovic tra i pali, Skriniar e Bastoni in difesa, Dumfries, Barella, Calhanoglu e Perisic a centrocampo e la coppia Lautaro Martinez-Dzeko in attacco.

Juventus-Inter, assenti e infortunati

Per il derby d’Italia, la Juventus, oltre allo squalificato Pellegrini, non potrà contare sugli infortunati Aké, Chiesa, Kaio Jorge e McKennie.

L’Inter al contrario non vanta nessuno tra gli squalificati e, in base ai passi avanti di Brozovic e De Vrij, potrebbe lasciar vuota anche la casella degli indisponibili.

Arbitro Irrati e Mazzoleni al Var: i precedenti

Sarà Massimiliano Irrati ad arbitrare il match tra Juventus e Inter. Per il fischietto della sezione AIA di Pistoia sarà il secondo derby d’Italia della carriera dopo quello diretto, sempre a Torino, nel 2018-2019.

In quell’occasione a vincere per 1-0 fu la Juventus, squadra che vanta un buon bilancio con Irrati viste le 11 vittorie (a fronte di 2 pareggi e 2 sconfitte) ottenute complessivamente con lui. Anche l’Inter comunque non è da meno come dimostrano le 10 vittorie conquistate (assieme a 2 pareggi e 5 sconfitte) avendo Irrati come direttore di gara.

A che ora giocano Juventus-Inter e dove vedere la partita in tv: Sky o DAZN?

La gara tra Juventus e Inter è in programma allo Stadium di Torino domenica 3 aprile con calcio d’inizio fissato per le ore 20.45.

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN e sarà visibile su tutte smart tv compatibili con l’apposita app e, tramite essa, anche attraverso dispositivi come Timvision BOX, PlayStation, Xbox, Google Chromecast o Amazon Fire Stick.

Come finirà secondo te Juventus-Inter? Diccelo rispondendo al nostro sondaggio!

Juventus-Inter: probabili formazioni, assenti, infortunati e dove vederla in tv Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...