Virgilio Sport

Juventus, l’ex Bonucci annuncia il ritiro con un video: cancellate le esperienze con Inter e Milan 

Il difensore protagonista di una clip emozionale su Instagram nella quale dà l’addio al calcio giocato e in cui trovano spazio solo i ricordi in bianconero e con la Nazionale 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Leonardo Bonucci lascia il calcio giocato. L’ex difensore della Juventus e dell’Italia ha annunciato il ritiro con un video emozionale nel quale racconta come il suo desiderio di bambino di diventare un calciatore si sia trasformato in realtà: nelle immagini, però, mancano riferimenti all’Inter, con cui ha esordito in serie A, e al Milan, con cui ha disputato un campionato.

Juventus, l’ex Bonucci annuncia il ritiro in un video

Un video emozionale, in bianco e nero, per annunciare il ritiro dal calcio giocato. Questa la strada scelta da Leonardo Bonucci, che a 37 anni dice basta, dopo l’ultima stagione della sua carriera, con la maglia dei turchi del Fenerbahce. Nelle immagini pubblicate su Instagram il difensore racconta il suo desiderio divenuto realtà di diventare un calciatore.

Bonucci, il video emozionale sull’addio al calcio

“Da piccolo – esordisce Bonucci nel filmato sul suo ritiro – sognavo questa storia da raccontare promettendomi traguardi da abbracciare contro i grandi. Esultando, avendo fede attraverso le difficoltà, con coraggio. Un padre, un compagno, un marito un calciatore: oltre la storia, oggi sono io”. Le immagini che scorrono sono quasi esclusivamente quelle di Bonucci con la maglia della Juventus, a parte un paio che lo ritraggono con quella della Nazionale, con cui nel 2021 ha vinto gli Europei.

Bonucci dimentica Inter e Milan

Dal filmato Bonucci cancella non solo il Viterbo, la squadra della sua città che gli permise di farsi notare dall’Inter, e l’Inter stessa, club nelle cui giovanili è maturato e che poi l’ha fatto esordire in serie A, nel maggio 2006: in panchina, all’epoca, c’era Roberto Mancini. Bonucci ha poi giocato per Treviso, Pisa e Bari (dove divenne titolare in serie A), prima di approdare la Juventus. Con i bianconeri sette stagioni e altrettanti scudetti consecutivi prima della rottura con Massimiliano Allegri e il passaggio al Milan, nella stagione flop dei rossoneri 2017/18.

Anche di quella esperienza nessuna traccia nel video di Bonucci, tornato poi l’anno dopo alla Juventus per vincere altri 4 scudetti. In bacheca anche 4 Coppe Italia e 5 Supercoppe Italiane. L’estate scorsa il secondo addio di Bonucci alla Juventus e il passaggio all’Union Berlino, lasciata a gennaio per il Fenerbahce: dettagli di una carriera che il difensore ha voluto ricordare come dipinta solo di bianconero.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...