,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Nedved fa il punto su due rinnovi chiave

Il vicepresidente bianconero in conferenza stampa ha parlato di quelli che saranno i prossimi passi per arrivare alla conferma di due pedine chiave per Allegri.

Assieme ad Agnelli, Cherubini e al neoarrivato Maurizio Arrivabene, nella conferenza stampa di presentazione dell’area sportiva della Juventus per la stagione 2021/22 anche Pavel Nedved ha preso la parola.

Il vicepresidente del club, attivo su tutto il fronte dirigenziale, non solo ha spiegato quale sia la mentalità che ancora anima l’ambiente bianconero ma ha anche approfondito alcuni temi caldi di mercato, concentrandosi in particolare su due importanti rinnovi ancora da concretizzare.

“Vedete tutte le persone che sono qua? Tanta esperienza, sanno come e cosa fare per vincere. Perciò, come dicevano Federico e Maurizio, sono: disciplina, tanto lavoro. Questo è il DNA della Juve e dobbiamo mantenerlo per potere andare avanti per rivincere titoli. Questa società è fatta per questo” ha affermato deciso Nedved.

Certamente, per tornare a conquistare successi e trofei in serie, molto passa dalle mosse che, durante l’estate, la dirigenza juventina compirà per mettere nelle mani di Massimiliano Allegri la rosa più competitiva possibile.

Di questa, Nedved si augura che facciano parte sia Federico Bernardeschi che Paulo Dybala, due giocatori che ancora devono appore la loro firma sulle proposte di rinnovo formulate dalla Juventus.

“Federico è in contatto con Cherubini e con il procuratore Antun. Abbiamo costante contatto con loro, appena rientrerà si parlerà da dove abbiamo finito” ha rivelato il dirigente classe 1972 prima di dare un importante aggiornamento anche sul fronte della punta argentina.

“Rinnovo? Dybala è un giocatore che è all’ultimo anno di contratto, scade al 30 giugno 2022, penso ed è ciò che so, Cherubini se ne sta occupando, siamo in contatto con il giocatore. Paulo può rientrare con i primi, forse anche prima dato che non ha fatto la Coppa America”.

L’attaccante al momento si trova a Miami per completare la tranche di vacanze a sua disposizione ma in questi giorni (con un preparatore e un fisioterapista al seguito) si sta tenendo in forma per presentarsi nelle migliori condizioni al rientro a Torino, momento in cui l’operazione rinnovo entrerà nel vivo.

Il dialogo fra le parti ripartirà dall’ultima proposta bianconera ovvero 10 milioni all’anno più bonus fino al 2026, cifre queste che Cherubini cercherà di far accettare al nativo di Laguna Larga facendo presente al giocatore e al suo entourage la situazione economica generale.

 

OMNISPORT | 01-07-2021 20:20

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...