,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, positivo anche Bernardeschi: il recupero contro il Napoli torna a rischio

Terza positività all'interno della rosa bianconera dopo Bonucci e Demiral e undicesima nel focolaio della Nazionale italiana: il comunicato del club bianconero.

Continua ad allagarsi il focolaio di Coronavirus registrato all’interno della Nazionale italiana durante le prime tre partite di qualificazione al Mondiale 2022.

La Juventus ha infatti dato notizia della positività al Covid-19 di Federico Bernardeschi .

Questo il comunicato ufficiale del club bianconero: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Federico Bernardeschi. Il calciatore è in isolamento e asintomatico. La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”.

La notizia di un’ulteriore positività tra i giocatori del club campione d’Italia dopo quella di Leonardo Bonucci, già emersa prima del fine settimana pasquale al punto che il difensore è stato costretto a non disputare il derby contro il Torino, era già circolata nella serata di lunedì.

Sale quindi a undici il numero dei contagiati dopo le partite della Nazionale. Dopo quella di Bonucci, nell’ordine, erano infatti state comunicate le positività di Marco Verratti (che aveva già contratto il virus lo scorso gennaio) e del compagno di squadra al Paris Saint-Germain Alessandro Florenzi, entrambi costretti a saltare l’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Poi, a ruota, quella di Vincenzo Grifo e dei portieri Alessio Cragno e Salvatore Sirigu, mentre le prime positività in ordine cronologico sono state quelle dei quattro membri dello staff di Roberto Mancini.

Torna quindi in discussione la disputa del recupero tra Juventus e Napoli , in calendario per mercoledì 7 aprile alle ore 18.45

La partita valida per la terza giornata d’andata non giocata il 3 ottobre a causa del focolaio all’interno del Napoli e poi più volte rinviata, fino a sollevare un vero e proprio caso diplomatico-regolamentare, potrebbe non giocarsi neppure questa volta.

Decisive le prossime ore. Per il momento la gara non è a rischio, come dichiarato a ‘Calcio Napoli 24 Live’ dal direttore della Asl di Torino Carlo Picco, ma “eventuali altre positività nel gruppo juventino” ha anticipato Picco, potrebbe portare a un altro rinvio.
 

OMNISPORT | 06-04-2021 13:01

Juventus, positivo anche Bernardeschi: il recupero contro il Napoli torna a rischio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...