Virgilio Sport

Juventus, Rabiot fa infuriare i tifosi per parole su rinnovo e Pallone d’Oro

Il centrocampista ha spiegato di essere rimasto in bianconero anche per preparare l’Europeo. Poi s’è detto deluso per non essere entrato tra i 30 finalisti del premio 

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Fanno discutere in casa Juventus le parole pronunciate da Adrien Rabiot, che in nazionale ha spiegato di essere rimasto in bianconero anche per preparare l’Europeo e di aver provato delusione per non essere entrato nella lista dei 30 finalisti per il Pallone d’Oro: frasi che alcuni tifosi bianconeri non hanno ben digerito.

Rabiot ancora alla Juventus per l’Europeo

Adrien Rabiot è stato senza dubbio il miglior centrocampista della Juventus – se non il miglior giocatore – nella scorsa stagione. Per i tifosi è un punto di riferimento, ma sono stati diversi i supporter bianconeri che stanno reagendo male alle ultime dichiarazioni del francese, rilasciate all’Equipe dal ritiro della nazionale Bleus. Rabiot, in particolare, ha dichiarato di essere rimasto alla Juventus, prolungando di un anno il contratto in scadenza, per preparare al meglio l’Europeo. “Se sono rimasto a Torino – ha detto Rabiot – è anche perché c’era l’Europeo. A volte è difficile cambiare a un anno da una competizione così importante e adattarsi a un nuovo club. È stato un elemento importante della mia riflessione”.

Juventus, tifosi arrabbiati per le frasi di Rabiot

Diversi tifosi della Juventus, dunque, temono che Rabiot abbia già in mente di fare le valigie alla fine della stagione. E c’è anche chi tira in ballo un altro campione che ha lasciato la Juventus dopo gli scorsi Mondiali: “Intervista di Rabiot pessima e soprattutto delirante. Ha confessato di aver fatto la scelta di Di Maria, ovvero rimanere alla Juve per preparare bene Euro 2024”, sottolinea Laudantes. “Almeno molti apriranno gli occhi su di lui”, aggiunge Guido. “E pensare che c’è gente che stravede per lui”, il commento di Incio.

Juventus, Rabiot e i finalisti del Pallone d’Oro

Ma anche altre dichiarazioni di Rabiot sono finite nel mirino dei suoi detrattori. Parlando del Pallone d’Oro, il centrocampista della Juventus s’è detto sorpreso dall’assenza del suo nome dalla lista dei 30 finalisti. “Non nego che ci sono rimasto male perché ho fatto una stagione importante a livello individuale. Poi vedendo alcuni nomi ho pensato non fosse logico… A volte bastano due partite buone in Champions, ma chi decide non tiene conto l’intera stagione di un giocatore”, ha detto Rabiot.

Juventus, Rabiot divide il web sul Pallone d’Oro

Le parole di Rabiot sulla mancata candidatura al Pallone d’Oro hanno spaccato il web. “Rabiot è stato perfetto”, scrive Mammara, “Il miglior centrocampista al mondo”, aggiunge Cavallo Pazzo. Ma c’è anche chi non è d’accordo, come Simone: “Rabiot non sta bene per dire una cosa del genere, aiutatelo”. “Questo dopo 5 stagioni da zero assoluto ha addirittura fatto una stagione ‘decente’ (qualche gol inutile, due di mano, zero titoli, figuracce in Champions) e vuole il Pallone d’Oro…”, commenta duro Pierlardo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...