Virgilio Sport

Juventus-Salernitana, moviola: Il rigore revocato e i dubbi sul primo gol

La prova dell’arbitro Ghersini allo Stadium per la gara di coppa Italia analizzata ai raggi X, il fischietto ligure ha ammonito solo un giocatore

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

E’ un impiegato di banca, professione tra le più gettonate tra i direttori di gara, l’arbitro Ghersini scelto dal designatore Rocchi per la gara degli ottavi di coppa Italia tra Juventus e Salernitana. Svolge, in particolare, l’incarico di analista funzionale per conto della Carige, l’istituto di credito genovese per cui presta servizio da diversi anni. La decisione di fare il corso arbitri è la reazione al rimprovero paterno: “Vai tu a fare l’arbitro se sei capace, invece di criticare” dopo che aveva appena visto allo stadio una gara di serie A. Le difficoltà dell’esordio, la tentazione di lasciare ed anche qui il pungolo paterno: “E’ così che ci si arrende alle prime difficoltà?”. Oggi è una delle giovani speranze della recente nidiata arbitrale ma come se l’è cavata ieri allo Stadium?

I precedenti di Ghersini con le due squadre

Ghersini ha due precedenti con la Juventus, due match nei quali i bianconeri hanno perso. Il primo risale alla stagione 2019/20, quella interrotta causa pandemia. I bianconeri vennero sconfitti alla penultima giornata di campionato, il 29 luglio 2020, per mano del Cagliari: Nel campionato 2021/22, invece, la Juventus di Allegri, che aveva appena salutato Cristiano Ronaldo, perse in casa contro l’Empoli.

Sono invece ben 14 i precedenti con la Salernitana tra Serie A, Serie B e Serie C (5 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte). L’ultimo relativo proprio a questa stagione, quando lo scorso 10 novembre diresse la gara col Sassuolo. in un match non privo di polemiche che finì 2-2.

Ghersini ha ammonito solo un giocatore

Coadiuvato dagli assistenti De Meo e Dei Gudici con Zufferli IV uomo, Aureliano al Var e Sacchi all’Avar, l’arbitro non ha ammonito alcun giocatore della squadra di Allegri e uno solo dei granata: Maggiore (S). Recupero: 2’ pt, 2’ st.

Juventus-Salernitana, i casi dubbi

Questi i principali episodi da moviola. Al 2’ errore di Gatti che regala il pallone a Ikwuemesi, tutto solo davanti a Perin, non sbaglia. Rete giudicata regolare dall’arbitro nonostante le proteste del difensore. Al 18’ Sambia atterra Gatti e l’arbitro assegna subito il penalty. Il VAR corregge poi l’errore e propende per il calcio di punizione: il fallo era stato commesso fuori area. Sufficiente alla fine Ghersini in Juve-Salernitana.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...