,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, ultimatum di Chiesa: incontro imminente

Il gioiello della Fiorentina mette pressione alla nuova proprietà.

Il futuro di Federico Chiesa è uno dei temi più scottanti di mercato in serie A. Nonostante le continue smentite della Fiorentina, e le rassicurazioni del nuovo patron dei viola Rocco Commisso, il gioiello viola vuole a tutti i costi indossare la maglia della Juventus nella prossima stagione, e sta facendo pressione al suo entourage per sbloccare lo stallo che si è creato dopo il cambio di proprietà.

Secondo quanto riporta Sky, a breve gli agenti del giocatore incontreranno Commisso negli Stati Uniti, e dopo il vertice potrebbe arrivare un annuncio definitivo, sia in caso di fumata bianca sia di fumata nera.

La Juventus ha in pugno da tempo il totale accordo con il figlio d’arte, trovato dopo una trattativa permessa dalla precedente dirigenza del club toscano, che però non viene riconosciuta dalla nuova proprietà. Chiesa da mesi non vede l’ora di vestire la maglia bianconera e sente che dopo aver aspettato alcuni anni è arrivato il momento giusto per il grande salto.

Per Montella invece il caso è chiuso, e lo ha ribadito in conferenza stampa: Chiesa resta. “Commisso è stato chiaro sia in privato che in pubblico. Chiesa resta. Naturalmente sono molto contento. E sono convinto che Federico possa crescere ancora molto”.

Il cartellino di Chiesa vale almeno 70 milioni di euro: la Juventus potrebbe coprire in parte la spesa con la cessione di Gonzalo Higuain. Per il Pipita, oltre alla Roma, nelle ultime ore si è fatto avanti il West Ham, che chiede un prestito oneroso con diritto di riscatto. I bianconeri chiedono almeno 40 milioni di euro per la punta argentina.

SPORTAL.IT | 11-07-2019 10:11

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...