Virgilio Sport

L'Inter scarica il "colpevole", si scatena l'ironia dei milanisti

Ionut Radu, autore del clamoroso errore di Bologna, sta per passare in prestito alla Cremonese: e sul web esplode il derby tra interisti e milanisti

21-06-2022 11:03

In principio fu il gioiello di Perisic, che fece pregustare il sorpasso: venne poi il colpo di testa dell’ex, Arnautovic, che fissò l’1-1. Infine, il momento che nessuno si aspettava: rimessa laterale di Perisic, Radu liscia clamorosamente il pallone e consente a Sansone di siglare il 2-1. A nulla varranno i successivi tentativi dell’Inter: era il 27 aprile, era il recupero della 20esima giornata di campionato. E’ stato soprattutto il mancato sorpasso dell’Inter sul Milan, che sarebbe rimasto a +2 con quattro partite da giocare. Tutti sanno com’è andata a finire.

Vero che tutta l’Inter quella sera non disputò una partita all’altezza, tranne forse Perisic: eppure, l’errore di Ionut Radu resta la fotografia di un campionato forse perso in quel momento. Conseguenza inevitabile, l’addio: troppo pesante questa eredità da gestire, per la società nerazzurra e per il giocatore stesso. Nel suo destino c’è la Cremonese: trovato un accordo per il prestito secco di un anno, ora toccherà al portiere decidere. Ha delle richieste da Francia e Germania, ma preferirebbe restare in Italia.

Radu, gli sfottò dei milanisti

Ma la notizia scatena il web, in particolare quello milanista, che ha elevato Radu al rango di “eroe” per quanto fatto al Dall’Ara in quella partita. Come dice Tiziano: “Peccato pensavo che rimaneva all’Inter Rimarrà sempre nei nostri ricordi più belli”. Giovanni invece va controcorrente: “Anche senza il suo errore avremmo vinto ugualmente lo scudetto… Mi è dispiaciuto sinceramente per quello che gli è capitato quella sera. Vai a Cremona e zittisci tutti”. Alessio invece sorride: “Eroe”. Come Attilio: “Perché non era già del Milan?”. E Giacomo aggiunge: “Buona fortuna, leggenda”. Mentre Alessio si accoda: “Buona fortuna, leggenda”.

Radu, infuria il derby sul web

Il derby continua a infuriare sul web. Mattia si scatena: “Ti prego rimani eroe ! Ci servi come il pane non cedere alle lusinghe della cremonese .. ti meriti la squadra del triplette che è ormai sul tetto del mondo ..: Ionit nel cuore”. Simone ha la risposta pronta: “se i milanisti ringraziano Radu vuol dire che sono consapevoli che senza quell’errore non avrebbero mai vinto lo scudetto e quindi ammettono di essere inferiori”. E Antonio aggiunge: “Forza ragazzo bando alle ciance e dimostra che tutti possono sbagliare”. Ignazio invece rincara la dose: “Uno dei migliori giocatori della stagione del Milan”. Come Martino: “Cremona è comunque a due passi da milanello,quando vuoi,siam lì. Uno di noi Radu”.

Radu, gli interisti non infieriscono

Massimo invece non propende per lo sfottò: “Radu non ha fatto perdere lo scudetto..ha fatto perdere 1 punto..che sarebbe stato ininfluente..merita rispetto il ragazzo..fare il secondo portiere in squadre di alto livello vuol dire non essere poi così scarsi..forza Radu”. E Giuseppe gli fa un augurio speciale: “Da interista di Cremona è una buona notizia, Radu farà bene alla Cremonese perché è un ottimo portiere, gli manca il campo che a Cremona avrà è sarà impegnativo per un portiere di una squadra che punta alla salvezza…comunque lo scudetto l’Inter lha perso per colpa d’altri non certo per un errore di Radu…poi si sa che le battute da tifosi da bar si sprecano. Chissà se con la voglia di riscatto e le sue capacità finito il prestito ritorna all’Inter da titolare”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di Serie A live su DAZN.

L'Inter scarica il "colpevole", si scatena l'ironia dei milanisti Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...