Virgilio Sport

La spina dell’Inter, per i tifosi non è più intoccabile

La squadra di Simone Inzaghi strappa un punto sul campo del Napoli ma continua a preoccupare l’astinenza dal gol di Lautaro Martinez

Pubblicato:

Un fulmine con la maglia dell’Argentina, meno con quella dell’Inter. La serata del Maradona restituisce un’Inter che nonostante un calendario molto difficile continua a dimostra di essere in salute e da considerare come la squadra più preparata per la vittoria finale. I nerazzurri hanno saputo reagire alla sconfitta nel derby e anche a un primo tempo che aveva visto un Napoli sulle ali dell’entusiasmo. 

Inter, preoccupa il caso di Martinez

Tra le note stonate della gara del Maradona c’è la prova di Lautaro Martinez. Il calciatore che con la maglia dell’Argentina continua a segnare a raffica non riesce a trovare la stessa continuità con l’Inter. Il Toro sembra aver risentito del cambio di compagno di reparto. Se con Lukaku le cose andavano alla perfezione, con Edin Dzeko l’affinità è ancora tutta da trovare. 

A dimostrare il momento difficile dell’attaccante sudamericano ci pensano i numeri visto che Lautaro ha segnato l’ultimo gol il 17 dicembre contro la Salernitana, poi la sua verve realizzativa si è spenta e tutta la squadra ne ha risentito. Anche a Napoli la sua prestazione non è stata delle migliori, anche se a fine gara Farris lo ha difeso a spada tratta. 

Inter, i tifosi su Lautaro: “Non è intoccabile”

Sui social si discute moltissimo del momento di Lautaro Martinez. L’assenza di Correa non permette a Simone Inzaghi di tenere il giocatore a riposo in attesa che ritrovi la migliore condizioni. E tra i tifosi comincia a serpeggiare un po’ di malumore: “Forse sarebbe il caso di sedere in panca Lautaro per schiarirsi i pensieri”, scrive Baol. Mentre Vittorio sembra essere anche più preoccupato: “L’unica ragione per cui l’Inter può non vincere il campionato è la pessima stagione del giocatore a cui giustamente abbiamo messo la corona”. 

In molti invece puntano il dito con l’incompatibilità tra Lautaro e Dzeko come Gerry: “Ma di quali problemi soffrono i tifosi che offendono Lautaro per la gara di ieri? Ha giocato benissimo ed ha creato azioni chiave. Purtroppo è incompatibile con Dzeko che spesso fa perdere tempi di gioco alla squadra, è statico e sta limitando Lautaro”. Anche Saverio la pensa allo stesso modo: “Lautaro è evidentemente non a suo agio con Dzeko. Lukaku era ua spalla differente per lui. Speriamo che esca da questa situazione, una una deve innanzitutto segnare”. 

La spina dell’Inter, per i tifosi non è più intoccabile

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...