Virgilio Sport

Le pagelle di Lazio-Udinese 1-2: Zaccagni non basta, male Immobile e Romagnoli, Zarraga mvp

Top e flop della partita Lazio-Udinese, valevole per la 28° giornata di serie A 2023/2024: Zaccagni il più ispirato, Immobile impalpabile. Okoye para tutto, Giannetti sfortunato

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Continua la crisi della Lazio, che nel posticipo del monday night all’Olimpico contro l’Udinese subisce la terza sconfitta consecutiva in campionato, la quarta se si considera anche la Champions. L’obiettivo quarto posto è sempre più lontano per Sarri, mentre Cioffi conquista tre punti pesanti in chiave salvezza. Tra le aquile bene Zaccagni, delude Immobile. Nella nostra analisi le pagelle della Lazio, top e flop dell’Udinese e il tabellino del match.

Lazio-Udinese, la chiave della partita

Sarri, squalificato e sostituito in panchina dal vice Martusciello, si affida a una mediana composta da Vecino, Cataldi e Luis Alberto; nel tridente Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Cioffi col 3-5-2: in attacco Thauvin e Lucca. Lazio subito vicinissima al gol con Zaccagni che tira dopo un errore in uscita dell’Udinese ma centra il palo. Poi ci prova Luis Alberto: la sua rasoiata fa la barba al palo. Poco prima della mezzora altra super chance per i padroni di casa: Felipe Anderson la mette forte in mezzo e sotto misura Zaccagni non trova la porta. Gli ospiti provano a colpire in contropiede: Provedel è attento prima su Lovric e poi su Kamara.

Rivivi tutte le emozioni di Lazio-Udinese

Il secondo tempo si apre in modo spettacolare con tre gol in quattro minuti. Udinese subito avanti con Lucca che devia in rete un tiro dello scatenato Kamara. Ma il pareggio della Lazio è immediato: spunto di Zaccagni e autogol di Giannetti. I friulani mettono ancora la freccia con Zarraga che, dal limite, la piazza dove Provedel non può arrivare. Quindi sale in cattedra Okoye che compie parate in serie.

Lazio, che cosa ha funzionato

Nel primo tempo le cose migliori: la classe di Luis Alberto, gli spunti di Zaccagni, le accelerazioni di Felipe Anderson.

Lazio, che cosa non ha funzionato

Biancocelesti double face: nella ripresa si vede un’altra squadra. Una squadra che si lascia soprendere due volte, commettendo tanti, troppi, errori, soprattutto in fase difensiva. Da dimenticare la partita di Immobile.

Le pagelle della Lazio

  • Provedel 5,5: Si oppone in bagher alla conclusione al volo di Lovric. Stilisticamente non un gran vedere, ma tremendamente efficace. Provvidenziale su Kamara. Nel recupero, però, rischia una frittata clamorosa per un dribbling inutile su Lucca. Mandas (sv dal 99′).
  • Lazzari 5,5: Mostra le sue doti da sprinter con un paio di accelerazioni da urlo. Ma fatica a contenere Kamara.
  • Gila 6: Il suo percorso di crescita è certificato dagli applausi dell’Olimpico per un intervento in grande stile nelle battute iniziali della partita.
  • Romagnoli 5: Partita da dimenticare per il centrale biancoceleste.
  • Hysaj 5: Male l’albanese, che si lascia saltare con estrema facilità.
  • Vecino 6: Tanto fisico in mezzo al campo: nel finale è tra i più pericolosi.
  • Cataldi 5,5: Partita senza spunti, in ritardo sul gol di Zarraga. Kamada (5.5 dal 60′).
  • Luis Alberto 6: Primo tempo di assoluta qualità, ma nella ripresa cala. Pedro (sv dall’81’).
  • Felipe Anderson 6,5: La Lazio gioca soprattuto a sinistra e il brasiliano si vede poco. Ma, quando si accende, per l’Udinese sono dolori. Isaksen (5,5 dal 46′: Fa poco per mettersi in mostra: ha una sola occasione e non la sfrutta).
  • Immobile 5: Felipe Anderson gli serve una palla da spingere in rete, ma Ciro spara alle stelle. Castellanos (5,5 dal 60′: Non incide).
  • Zaccagni 6,5: Il primo acuto dopo 3′, ma il palo gli nega la gioia del gol. Pesa l’erroraccio a pochi centimetri dalla linea su assist di Felipe Anderson, ma si riscatta propiziando l’autogol di Giannetti. I suoi spunti sono troppo importanti per la Lazio.

Top e flop dell’Udinese

  • Zarraga 7: Tutto solo al limite dell’area riporta avanti l’Udinese con un colpo da biliardo.
  • Kamara 7: Sulla corsia mancina semina il panico in ripartenza. Sfiora il gol e serve a Lucca l’assist per il momentaneo 0-1.
  • Lucca 7: Trova la rete – la prima del 2024 – in una partita molto complicata. Lotta fino all’ultimo istante.
  • Lovric 6,5: Avvio molle del ‘4’ bianconero, che quasi consente a Zaccagni di sbloccare il match dopo 3′. Col passare del tempo la sua prestazione migliora: ci prova con un tiro al volo e serve un assist da urlo a Kamara.
  • Okoye 6,5: Sull’1-2 abbassa la saracinesca e para tutto ciò che può.
  • Thauvin 6,5: Nella ripresa è l’uomo che fa la differenza con la sua qualità.
  • Perez 5,5: Nel recupero decide di spendere il secondo giallo, lasciando in dieci la sua squadra nel momento cruciale.
  • Giannetti 5: Sfortunatissimo: prova a intercettare il cross di Zaccagni, ma la sua deviazione si rivela imprendibile per Okoye.

Il tabellino di Lazio-Udinese

Lazio (4-3-3): Provedel (99′ Mandas); Lazzari, Gila, Romagnoli, Hysaj; Vecino, Cataldi (60′ Kamada), Luis Alberto (81′ Pedro); Felipe Anderson (46′ Isaksen), Immobile (60′ Castellanos), Zaccagni. A disposizione: Sepe, Casale, Ruggeri, Coulibaly. Allenatore: Maurizio Sarri.

Udinese (3-5-2): Okoye; Ferreira (76′ Bijol), Giannetti, Perez; Pereyra, Lovric, Zarraga, Payero (74′ Samardzic), Kamara (74′ Zemura); Thauvin (91′ Davis), Lucca. A disposizione: Silvestri, Padelli, Success, Tikvic, Ehizibue, Brenner, Kabasele, Kristensen. Allenatore: Gabriele Cioffi.

Arbitro: Aureliano

Ammoniti: Perez, Felipe Anderson, Okoye, Bijol, Lucca, Pereyra, Samardzic, Vecino

Espulso: al 94′ Perez per somma di gialli

Marcatori: 47′ Lucca, 49′ aut. Giannetti, 51′ Zarraga

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...