,,
Virgilio Sport SPORT

Lecce-Ascoli, numeri offensivi agli antipodi

I salentini ospitano i marchigiani nell'anticipo della 20a giornata: la squadra di Corini è implacabile dall'interno dell'area.

Saranno Lecce ed Ascoli ad aprire il programma della seconda di ritorno in Serie B, venerdì 5 febbraio alle 21 al “Via del Mare”.

Di fronte squadre dagli obiettivi opposti, ma che stanno vivendo un momento simile: otto i punti conquistati dai bianconeri nelle ultime cinque partite, sette quelli raggranellati dai salentini.

Il Lecce ha vinto tre delle ultime quattro sfide di Serie B contro l’Ascoli (una sconfitta), tenendo per la prima volta la porta inviolata in due match consecutivi contro i marchigiani nel torneo cadetto.

L’Ascoli ha perso solo una delle ultime sei sfide di Serie B contro squadre neoretrocesse (tre vittorie e due pareggi), proprio contro il Lecce nel match d’andata, dopo aver perso le cinque precedenti.

Nelle ultime sei giornate di Serie B, il Lecce non ha mai perso ottenendo due successi e quattro pareggi; nessuna squadra nel parziale ha concluso più match in parità della formazione pugliese.

L’Ascoli ha subito solo quattro gol nelle ultime sei partite di Serie B, conquistando i suoi primi due clean sheet stagionali (vs SPAL e Chievo), dopo aver subito almeno due gol in ciascuna delle precedenti sette gare di campionato (16 reti nel periodo).

Lecce (97%) e Ascoli (59%) sono le squadre che hanno segnato in percentuale rispettivamente il maggior e minor numero di gol da dentro l’area nel torneo in corso.

Contro nessuna squadra Marco Mancosu ha realizzato più reti in Serie B che contro l’Ascoli; tre i centri per il giocatore del Lecce contro i marchigiani compresa la sua unica doppietta nel campionato cadetto del marzo 2019.

Cinque delle sei reti messe a segno da Riad Bajic in questa Serie B sono arrivate in trasferta; da inizio dicembre, solo Leonardo Mancuso (sei) ha realizzato più gol del giocatore dell’Ascoli in trasferta.

OMNISPORT | 04-02-2021 13:26

Lecce-Ascoli, numeri offensivi agli antipodi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...