Virgilio Sport

Juventus, striscione dei tifosi contro Lukaku: la Curva Sud non lo vuole. Vlahovic-Chelsea, si tratta

C'è ancora distanza tra Juventus e Chelsea, che continuano a dialogare. Ma potrebbe essere il Bayern Monaco a sbloccare l'affare Lukaku-Vlahovic

08-08-2023 23:59

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La curva sud della Juventus si schiera una volta di più: il probabile arrivo di Romelu Lukaku in bianconero, al tifo caldo bianconero non va giù. Lo hanno ribadito in più occasioni ma nella tarda serata di martedì 8 agosto si sono pronunciati in maniera ancora più eloquente. Un lungo striscione mostrato a Torino, fuori dall’Allianz Stadium e una presa di posizione netta:

Lukaku resta a Milano, il secondo portiere già lo abbiamo.

Lo sfottò diretto al belga richiama quanto accaduto nel corso della finale di Champions League, quando ha stoppato a pochi metri dalla porta del Manchester City una palla indirizzata in rete da Dimarco.

Era nella direzione del pallone, Big Rom, e accidentalmente ha salvato i Citizens dal probabile pareggio nerazzurro. Una volta di più, quindi, i sostenitori della Vecchia Signora hanno fatto capire come la pensano.

Quel che è certo è che, al contrario di quanto riportato dalla scritta su tela bianca, Lukaku a Milano non resterà di sicuro, anzi: in casa Inter non lo vogliono più vedere. Il mercato, tuttavia, procede su binari opposti rispetto ai desiderata del tifo bianconero.

Juventus e Chelsea dialogano da settimane, ormai, senza però riuscire a trovare la quadra. L’affare Vlahovic-Lukaku ancora non decolla, ma la trattativa potrebbe entrare nel vivo da un momento all’altro, anche grazie al Bayern Monaco. Che proprio non riesce a chiudere per Harry Kane.

Si parte da una certezza: il Chelsea vuole sbarazzarsi di Lukaku

Il Chelsea non vuole Lukaku, questo è sicuro. Ed è senz’altro un ottimo punto di partenza. Anzi, la voglia di separarsi è reciproca, perché anche il gigante belga non vuole più saperne del Chelsea. Messo ai margini, ha più volte rifiutato le offerte faraoniche dell’Al-Hilal, che era arrivato a proporgli un ingaggio da oltre 50 milioni a stagione. Niente da fare: Big Rom ha scelto, nel suo futuro c’è soltanto la Juventus. Con buona pace dei tifosi dell’Inter.

Vlahovic, però, non convince più di tanto Pochettino

Proprio così: secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, Dusan Vlahovic non è esattamente il profilo di attaccante richiesto dal nuovo tecnico del Chelsea. Del resto, Pochettino, cui è stata affidata l’operazione rilancio dei blues, è rimasto particolarmente colpito dal rendimento del nuovo acquisto Nicolas Jackson, che ha sfruttato nel migliore dei modi le amichevoli del precampionato per guadagnare punti agli occhi del tecnico argentino. Anche in società c’è chi storce il naso per le richieste eccessive della Juventus: i 40-50 milioni (più Lukaku) sparati per il serbo sono ritenuti fuori mercato.

Lukaku-Vlahovic: ecco come l’affare potrebbe decollare

Finora il Chelsea si è spinto fino a 20 milioni, cifra considerata troppo bassa dalla Vecchia Signora. Ma, per il Corriere dello Sport, le parti non sarebbero poi così lontane. Già, perché i bianconeri accetterebbero comunque una proposta inferiore ai 40 di partenza. Più si avanti, più le parti potrebbero venirsi incontro. A 35 milioni la chiusura diventerebbe realtà, con Lukaku alla corte di Allegri e Vlahovic a Stamford Bridge.

Dal Bayern Monaco un assist a Juve e Chelsea?

C’è anche il fattore Bayern Monaco da considerare. La corazzata bavarese era sicura di poter arrivare a Harry Kane, ma il Tottenham è irremovibile e ha già respinto un’offerta da 100 milioni. Non è da escludere che i campioni di Germania decidano di piombare su Vlahovic, esaudendo le richieste della Juventus. Andasse così, il club bianconero avrebbe poi i soldi per portare Lukaku a Torino.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...