,,
Virgilio Sport SPORT

Marco Rossi: "Non ho i requisiti per allenare in Italia"

L'ex difensore di Brescia e Sampdoria è ora ct dell'Ungheria, tra le 24 partecipanti ad Euro 2020: "Bielsa e Lucescu sono stati due maestri".

Cinque anni dopo Gianni De Biasi con l’Albania, tocca a un altro commissario tecnico italiano provare a ritagliarsi uno spazio nella fase finale del campionato europeo.

Marco Rossi è ormai una star in Ungheria, dove ha allenato la Honved tra il 2013  il 2017, conquistando nell’ultima stagione titolo nazionale e premio di miglior allenatore. Titoli che gli sono valsi nel 2018 la chiamata come ct della Nazionale, portata alla fase finale di Euro 2020 dopo aver vinto il playoff da sfavorita contro l’Islanda.

Il sorteggio non è stato tenero, con Francia, Germania e Portogallo come avversarie, ma nel gruppo c’è talento e voglia di arrivare.

La stessa che ha l’ex difensore di Brescia e Sampdoria che, intervistato dal ‘Corriere della Sera’, ha rivelato di essere stato ignorato dal calcio italiano, dove ha allenato solo in terza serie e in Serie D fino al 2011:

“Dall’Italia mi ha chiamato solo l’ex presidente del Lumezzane che mi diede la prima opportunità in C1. Per poter avere chance di allenare in Italia devi avere requisiti e conoscenze che non ho saputo coltivare: andare all’estero è stata un’esigenza” l’amaro sfogo di Rossi, che ha poi rivelato di aver appreso qualcosa da due maestri della panchina come Mircea Lucescu e Marcelo Bielsa, suoi allenatori rispettivamente al Brescia e in Messico all’America:

“Non so quanto riesco a portare in campo di quello che ho appreso da loro, ma mi sono rimaste due cose: cercare di capire e rispettare le situazioni ambientali e di vita quando lavori in un’altra cultura calcistica e non smettere mai di aggiornarmi e migliorarmi. Perché il calcio sembra facile, ma è fatto di dettagli che cambiano in continuazione»

OMNISPORT | 14-06-2021 10:46

Marco Rossi: "Non ho i requisiti per allenare in Italia" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...