,,
Virgilio Sport SPORT

Materazzi infiamma gli interisti: la frecciata è per il grande ex?

Post sorridente al fianco di una vecchia gloria nerazzurra e messaggio "particolare": per i supporter non c'è alcun dubbio sul destinatario.

22-11-2021 18:57

Ricordate la polemica a distanza con Zlatan Ibrahimovic? “Inchinatevi al re di Milano“, scrisse lo scorso mese di maggio Romelu Lukaku subito dopo la conquista dello scudetto con la maglia dell‘Inter. Un affondo neanche tanto velato allo svedese, con cui c’erano stati degli screzi in occasione di un derby di Coppa Italia giocata qualche mese prima. Peccato che il “re di Milano” a luglio abbia poi salutato senza troppi rimpianti e con malcelato entusiasmo l’Italia per volare verso Londra. Lo aspettava il Chelsea, quella che lo stesso Lukaku ha sottolineato essere la sua squadra del cuore.

Materazzi e la foto dal Qatar insieme all’amico Eto’o

Molto probabilmente proprio a Lukaku ha pensato Marco Materazzi quando ha postato una foto dal Qatar, dove ha assistito all’ultimo Gran Premio di Formula 1 assieme ad altre vecchie glorie del calcio come David Beckham, Andrea Pirlo, Ronaldinho, Cafu, Desailly e lo stesso presidente della Fifa, Gianni Infantino. Tra le tante star al suo fianco, anche Samuel Eto’o. Sorridente e abbracciato all’attaccante camerunense, uno degli eroi del Triplete 2010, l’ex difensore dell’Inter ha postato una foto accompagnata da una didascalia eloquente: “Il Re Leone mi stava spiegando chi è…il vero Re di Milano“.

Con chi ce l’ha Materazzi? I tifosi non hanno dubbi

Con chi ce l’ha Materazzi? Forse proprio con Lukaku, il grande ex nerazzurro? I tifosi non hanno dubbi: “Romelu prendi e porta casa”. Oppure: “Lukaku guarda e impara”. E ancora: “C’è chi fa imprese che rimangono nella storia e chi scappa subito via”. Ma insieme alle frecciatine all’ex bomber, sono in tanti a ricordare con affetto il centravanti prelevato dal Barcellona e rimasto nel cuore di tutti i nerazzurri: “Hai completamente ragione, ricordo ancora quando Moratti fece lo scambio tra Samuel e Ibra: ero felicissimo, poi i risultati ci hanno dato ragione”. E ancora: “Spettacolo neroazzurro”.

 

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...