Virgilio Sport

Mbappé e l'offerta dall'Arabia: cifre, dettagli e quanto guadagnerebbe al secondo

Kylian Mbappé riflette sulla maxi offerta arrivata dalla Saudi League: cifre e dettagli dell'affare sarebbero assolutamente senza precedenti. Real Madrid alla finestra.

Pubblicato:

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Il trasferimento di Kylian Mbappé in questa sessione di mercato rischia di diventare già l’affare del secolo. Dopo la rottura con il Paris Saint-Germain, che ha deciso di non convocare l’attaccante francese per la tournée programmata in Giappone, il giocatore simbolo della nazionale transalpina aspetta ancora una mossa del Real Madrid o di una big di Premier League. Intanto, è piombato nuovamente su di lui l’Al-Hilal, mettendo sul piatto un’offerta stratosferica per PSG e calciatore, stando a cifre e dettagli diffusi nelle ultime ore.

L’offerta dell’Al-Hilal per Kylian Mbappé: cifre e dettagli dell’affare

In un’estate che ha già visto Leo Messi lasciare definitivamente l’Europa, Kylian Mbappé ha scelto di non prolungare il suo contratto con il Paris Saint-Germain, mettendo spalle al muro il club di Al-Khelaifi, che non ha nessuna intenzione di perdere la stella ex Monaco a parametro zero l’anno prossimo. Senza rinnovo, si va verso la cessione immediata. La mancata convocazione per la tournée giapponese, con la proprietà che ha imposto a Luis Enrique di non portare con sé il fuoriclasse francese, ha rappresentato un segnale inequivocabile.

Le strade di Mbappé e PSG si divideranno, ma alle condizioni di Nasser Al-Khelaïfi. La proposta economica arrivata formalmente dall’Arabia Saudita rischia di far saltare il banco: l’Al-Hilal ha messo sul piatto 300 milioni di euro per il cartellino del giocatore più forte del mondo e un contratto annuale da 700 milioni di euro, diritti di immagine inclusi, per il ragazzo. Cifre spropositate, che naturalmente stanno facendo riflettere il campione della nazionale di Deschamps.

Quanto guadagnerebbe Mbappé al secondo e al minuto in Arabia Saudita

Mbappé, consapevole di essere un classe ’98 e di aver appena perso una finale mondiale con la sua Francia contro l’Argentina, riflette sul suo futuro. Non tanto sull’offerta dell’Al-Hilal, a cui obiettivamente è difficile rinunciare. La Saudi League non attrae il giocatore, nonostante il trasferimento di campioni come CR7, Benzema, Kanté, Koulibaly e tanti altri, soprattutto in questa sessione estiva. La durata del contratto, però, potrebbe cambiare le carte in tavola.

Quanto guadagnerebbe Mbappé all’Al-Hilal? I numeri sono, evidentemente, da capogiro. Si tratta di 22 euro al secondo e 1320 al minuto, mentre percepirebbe fino a 79mila euro all’ora, 1 milione e 900mila al giorno e addirittura 57 milioni al mese.

Le reazioni social delle stelle NBA all’offerta per Mbappé

Da Giannis Antetokounmpo a LeBron James, passando per Draymond Green e Damian Lillard. Sono solo alcune delle stelle NBA che si sono esposte sui loro canali social ufficiali con meme, frasi simpatiche e post ironici, mirati a sottolineare la straordinarietà dell’offerta presentata sulla scrivania di Kylian Mbappé. Antetokounmpo ha provato a sfruttare la somiglianza con Mbappé, proponendosi con una foto che ha fatto velocemente il giro del web, anche grazie ad un’esilarante didascalia: “Al-Hilal, potete prendere me. Sembro Kylian Mbappé”, ha scritto Giannis, a cui Mbappé ha risposto con delle faccine sorridenti.

“King” James, invece, si è detto pronto a partire per l’Arabia Saudita, a fronte di un contratto di un anno a cifre stellari, difficilmente rifiutabile. Centinaia di migliaia di “mi piace” e retweet per il suo meme, che racchiude un uomo felicemente in fuga verso una nuova destinazione. Si è poi unito Green, fresco di rinnovo con Golden State, che ha iniziato a domandarsi se ci fosse la possibilità di modificare il contratto appena firmato con la franchigia guidata da Curry, considerando quanto guadagnerebbe andando in Arabia Saudita al posto di Mbappé.

I social, come spesso accade, stanno inevitabilmente amplificando la portata di una trattativa destinata ad entrare nella storia del calcio mondiale, qualora dovesse andare in porto.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...