Virgilio Sport

Mercato Juventus: per un grande ex serve un'altra prima punta

Nell’immediata vigilia della sfida col Porto un grande ex attaccante bianconero consiglia la dirigenza per la prossima stagione.

Pubblicato:

Alla vigilia della partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto, in cui deve rimontare la sconfitta per 2-1 subita fuori casa all’andata, Fabrizio Ravanelli, grande ex attaccante bianconero, ha parlato degli infortuni che ogni anno colpiscono la Juventus nel momento clou della sua stagione europea e ha anche auspicato l’arrivo di un altro attaccante che possa sostituire in caso di indisponibiità i titolari Morata e Dybala (anche se quest’ultimo non lo nomina) al fianco di Cristiano Ronaldo.

“La Juve affronta questa sfida con tanti problemi e non si riesce a capire perché tutti gli anni questa squadra sia colpita continuamente da infortuni nel momento topico della stagione – ha detto Ravanelli -. In corrispondenza degli ottavi o dei quarti di finale di Champions League alla Juventus vengono a mancare giocatori fondamentali. Questo è un grosso handicap perché non riesce mai ad avere una rosa ampia a questo punto della stagione, è capitato con Allegri, poi con Sarri e adesso con Pirlo“.

“In certi momenti della stagione in cui è mancato Morata per infortunio non c’era una prima punta e in queste situazioni è veramente difficile scardinare le difese avversarie o attaccare il primo palo come fanno le prime punte – ha proseguito “Penna Bianca” -. Inoltre in certe situazioni durante una partita c’è bisogno anche di fare il lancio lungo verso l’attaccante che possa proteggere palla e far salire la squadra. Questo in certe partite la Juventus non l’ha potuto fare perché Alvaro non c’era, quindi mi aspetto che per il prossimo anno la Juventus abbia la possibilità di incrementare la rosa con una prima punta.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...