,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, i tifosi bocciano l'alternativa a Giroud

Saltato (forse) Giroud, il Milan continua a sondare il mercato alla ricerca del vice-Ibra, in lizza potrebbe esserci anche Milik che però non convince i tifosi

Ormai è chiaro, tra gli obiettivi di mercato numero uno dell’estate milanista c’è una prima punta di peso capace di far rifiatare Ibrahimovic senza obbligare la squadra a cambiare assetto o Pioli ad adattare interpreti (vedi Rebic o Rafael Leao nella stagione appena conclusa) a ruoli che non gli appartengono. Anche perché, volendo provare a togliersi qualche soddisfazione nella prossima Champions League, il Milan non può presentarsi ai nastri di partenza solo con il Benjamin Button svedese li davanti. Lo dice il dato relativo alle partite saltate da Ibra per infortunio, lo dice l’anno in più all’anagrafe e lo dicono i pochi gol messi a segno dai rossoneri in stagione. Il Milan ha bisogno di un’attaccante che dia garanzie a sappia buttarla dentro.

Milan, perché puntare sull’ex Napoli

Dopo le vicissitudini della trattativa per il centravanti francese del Chelsea, Olivier Giroud, che forse è chiusa, forse si riapre, forse, forse, forse… i rossoneri cercano alternative. Tra queste, l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, indica una vecchia conoscenza del calcio italiano: Arkadiusz Milik. L’attaccante polacco, che la scorsa estate ha salutato il Napoli non senza polemiche per approdare all’Olympique Marsiglia, i gol ha dimostrato di saperli fare: da ogni posizione, in qualsiasi modo e anche di pregevolissimi. Inoltre, conosce la Serie A e, con l’Europeo e i tempi stretti imposti dalle ultime due stagioni in regime di pandemia, saltare la fase di ambientamento al campionato non sarebbe male. Senza dimenticare che anche in Francia, il 27enne ex Napoli ha dimostrato tutto il suo feeling con il gol, mettendo a segno 10 reti in appena 16 apparizioni.

Milan, i tifosi bocciano Milik

Ecco, appunto, sedici apparizioni in una stagione (Ibra ne ha collezionate 27). Oltre alla non semplicissima operazione da imbastire con l’OM e con il Napoli, visto che Milik è a Marsiglia in prestito con obbligo di riscatto fino al 2022, il vero dubbio su Milik è proprio la tenuta fisica, con i ripetuti problemi al ginocchio a non convincere i tifosi rossoneri. L’Europeo potrà dire di più sul suo stato di forma, ma intanto sul web i supporter del Diavolo bocciano l’operazione. C’è chi scrive: “Se si riuscisse a tenerlo insieme con lo scotch non sarebbe affatto male, ma visto come sono andati gli infortuni quest’anno…”, e ancora: “Ottima notizia per Fondazione Milan a cui potremo devolvere lo stipendio. Il ginocchio di Milik lo mettiamo in esposizione a Casa Milan?”, “Milik ha un ginocchio talmente integro che quello di Baggio, in confronto, era una meraviglia della scienza”, “Ottimo per l’infermeria“.

SPORTEVAI | 05-06-2021 11:14

Milan, i tifosi bocciano l'alternativa a Giroud Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...