,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, Ibrahimovic non si accontenta: un altro record nel mirino

Lo svedese torna in campo e ritrova il gol. Il Diavolo momentaneamente in vetta al campionato con Re Zlatan che punta a tanti obiettivi.

24-10-2021 09:00

Rimasto a lungo ai box, Zlatan Ibrahimovic è tornato finalmente protagonista in campo. Nonostante una gara complicata, ha firmato la rete del 4-2 che ha definitivamente archiviato la pratica Bologna.

Un gol speciale, arrivato a 40 anni suonati (per l’esattezza 40 anni e 20 giorni). Grazie a questa magia contro il Bologna, lo svedese è il quarto più vecchio di sempre a segnare nella massima italiana. Davanti a lui ci sono solo Alessandro Costacurta, Silvio Piola e Pietro Vierchowod (40 anni e 47 giorni, quindi alla portata dello svedese).

L’ennesimo grande traguardo raggiunto dal fuoriclasse rossonero che, via social network, ha commentato così la sua impresa: “Infinito”. Commento alla Zlatan Ibrahimovic.

Ma c’è dell’altro. Il navigato attaccante rossonero è diventato anche il più vecchio giocatore a mettere a segno un’autorete in una gara valida per il campionato di Serie A.

Intanto anche Stefano Pioli si gode il suo Diavolo. In una soia occasione, il club rossonero aveva vinto otto delle prime nove gare di campionato: stagione 1954/55.

Ora la vera priorità del tecnico rossonero è quella di centellinare Zlatan Ibrahimovic. A fine gara, lo stesso allenatore ha svelato le parole dello svedese che ha ammesso di sentirsi stanco. Chiaramente non è più un ragazzino e va gestito al meglio. Ci sono tanti record da conquistare e uno Scudetto da inseguire.

 

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...