Virgilio Sport

Milan, RedBird può portare il campione del mondo: social in tilt

Il Milan in cerca di un trequartista starebbe pensando anche all'ex campione del Mondo, Mario Gotze. Il colpo low cost scontenta però molti tifosi rossoneri

02-06-2022 16:34

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Il nuovo Milan targato RedBird potrebbe ripartire da un vecchio pupillo della dirigenza rossonera. Non solo Zaniolo sul taccuino di Maldini e Massara. Infatti, secondo quanto riportato dalla versione tedesca del sito di informazione calcistica goal.com, i freschi campioni d’Italia starebbero pensando di regalare a Stefano Pioli il campione del Mondo, Mario Gotze, che nel 2014, al Maracana, decise in favore della sua Germania la finale del Mondiale brasiliano contro l’Argentina. Le indiscrezioni, però, non sembrano fare felici i tifosi del Diavolo.

Gotze dalla malattia alla rinascita

Dopo quel mondiale, che lo consacrò a stella del firmamento calcistico, il classe ’92 ha visto la propria carriera compromessa dai tanti problemi fisici (un grave problema di salute legato al metabolismo, su tutti) e dall’incapacità di imporsi al Bayern Monaco. Nel 2017, il ritorno al Borussia Dortmund e, tre (deludenti) stagioni può tardi, la decisione di ripartire dall’Eredivisie. In Olanda, con la maglia del Psv Eindhoven, Gotze è rinato, trovando continuità e buone prestazioni (52 nell’ultima stagione con ben 12 reti e 11 assist all’attivo).

Milan alla ricerca di un trequartista

Numeri decisamente interessanti per una squadra come il Milan, alla ricerca di un giocare capace di assicurare qualità sulla trequarti, ruolo che quest’anno ha visto Pioli tentarle tutte, da Kessié a Krunic, specie per via della parabola discendente di Brahim Diaz. Il spagnolo, infatti, nonostante un avvio incoraggiante, ha visto il proprio rendimento calare vistosamente dopo il Covid ed è sceso nelle gerarchie, passando da titolare inamovibile e a semplice gregario. Ecco, dunque, che la necessità per Maldini e Massara di intervenire in quella zona del campo diventa una necessità e i primi contatti con l’agente di Gotze.

Milan-Gotze, le cifre dell’affare

A favore del Milan gioca anche la clausola rescissoria abbordabilissima, che permetterebbe di liberare Gotze per una cifra vicina ai 4-5 milioni d euro. A queste cifre, e con un ingaggio di 3 milioni di euro netti, il tedesco sarebbe una gran bella scommessa, per fornire a Pioli un diamante da far tornare finalmente a risplendere, alla stregua di quanto fatto con Simon Kjaer un paio di stagioni fa, arrivato quasi come uno scarto e ora leader indiscusso della retroguardia e nello spogliatoio rossonero.

Gotze, concorrenza Benfica per il Milan

Nella trattativa per Gotze, il Milan potrebbe trovare la concorrenza del Benfica. Il club portoghese, infatti, una decina di giorni fa ha ufficializzato come nuovo allenatore proprio Roger Schmidt in uscita dal Psv e, a quanto pare, pronto a chiedere espressamente il trequartista tedesco per rinforzare le Águias.

Gotze-Milan, la prospettiva spaventa i tifosi

La prospettiva Gotze, però, non sembra convincere i tifosi del Diavolo che, visto anche il passaggio di proprietà probabilmente si sarebbero aspettati ben altri nomi e obiettivi. Sono, infatti, in tanti quelli che sui social manifestano la propria delusione. Qualcuno chiede: “Gotze??! Ma stai scherzando vero?” e un altro tifoso commenta: “Cardinale ha chiesto Gotze perché ha visto ieri Germania-Argentina 2014“, o ancora: “Ma perché dovremmo prendere quel bollito di Gotze io non ho capito”.

Veramente tanti i tifosi rossoneri che storcono il naso. “Mario Gotze sarebbe un ottimo acquisto. Allegri però dev’essere bravo a farlo coesistere con Boateng“, ironizza qualcuno, e poi: “Gotze sarebbe buono solo per fare la palla, non scherziamo. Ci servono i baller non gli ex calciatori“, “Ma perché gioca ancora? Questo ormai sono anni che è un ex ex ex calciatore“, “Se prendiamo Gotze il mercato è da 2 anche se dovessimo poi prendere Haaland e Mbappe rimarrebbe comunque mercato da 2“.

Milan, tifosi favorevoli a Gotze

Non manca, comunque, chi la pensa diversamente e approva. Un tifoso twitta: “Con il piolismo torna ai livelli del 2014” e un altro sottolinea: “Pazzesco che dopo Simon Kjaer preso dopo aver fatto panca tra Siviglia e Atalanta qualcuno osi parlare contro gli obbiettivi della MMM” e poi: “Se MMM + i super cervelloni di Gerry vogliono Gotze tu non solo lo accetti ma vai subito a comprarti la maglia”, “Quando uscirono le prime voci su Giroud partirono subito gli sberleffi. Adesso sono uscite delle voci su Gotze (da verificare) e son ripartiti gli sberleffi. L’inarrestabile Milan Twitter“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...