Virgilio Sport

Milan, Stefano Pioli manda un messaggio a Diaz e ai panchinari

Il tecnico rossonero sul mercato: "Se possiamo migliorare il livello e la qualità lo faremo ma sono molto contento della rosa a disposizione".

Pubblicato:

Il Milan ha battuto la Sampdoria 1-0 al Ferraris grazie a una rete di Diaz. Al termine del match il tecnico dei rossoneri Stefano Pioli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “La Sampdoria ha fatto una buona partita e ci veniva a prendere alti, ma la nostra partita mi è piaciuta molto. Abbiamo fatto bene perché ci eravamo preparati in maniera ottimale. Abbiamo vinto soffrendo e questo sono sicuro che ci servirà per continuare a crescere”.

Diaz è stato il migliore in campo: “Ho sempre contato su di lui anche nella scorsa stagione – continua Pioli -, ha grande qualità e crede molto in se stesso. E’ quasi presuntuoso ma a questo livello un po’ devi esserlo. Siamo una squadra forte e chi vuole giocare deve darsi da fare perché stiamo spingendo tutti”.

Il mercato è ancora aperto ma Pioli si gode il suo gruppo: “Ritrovare i tifosi è stato bellissimo perché ci hanno accolto con entusiasmo, dobbiamo continuare a mantenere questo spirito perché fa la differenza. Siamo più forti di quando sono arrivato al Milan, più pronti, poi è presto per dire dove possiamo arrivare perché tanti avversari sono fortissimi. Saremo competitivi se manterremo la collaborazione tra noi in campo”.

Pioli ha elogiato le prestazioni di Tonali e Krunic in mezzo al campo: “Hanno fatto bene e abbiamo provato a costruire coi terzini già alti. Hanno comunicato bene e fatto bene nelle due fasi, così come Saelemakers. Alexis può essere più decisivo nelle giocate, ma mi è piaciuta la squadra per come ha interpretato la gara. Si può migliorare ovviamente, guardiamo avanti sempre provando a trovare il gol”.

La società potrebbe comunque regalare ancora qualcosa a Pioli: “Se possiamo migliorare il livello e la qualità, lo faremo. Sono molto contento della rosa a disposizione e di averli ritrovati con lo stesso spirito della scorsa stagione. L’importante è quello, poi vedremo se arriveranno giocatori di qualità. Io non sono vincolato a un modulo, nel calcio si gioca con gli spazi e sfruttando al meglio le caratteristiche dei giocatori”.

Il riferimento è a Romagnoli e alla difesa a tre provata nel finale: “Gli schemi sono fissi sulla lavagna poi in campo le cose cambiano. Cerco di sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione. Anche Romagnoli è un peccato che non giochi. E’ un bravissimo ragazzo e si sta allenando benissimo e magari potrei giocare anche a tre in difesa”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...