Virgilio Sport

Mls, Messi infinito: show e doppietta contro l'Orlando City

Messi sempre più leader e trascinatore dell'Inter Miami: con la doppietta all'Orlando City sono già cinque reti in tre partite. Pulce da record: ha segnato a 101 squadre diverse

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Cinque gol in tre partite. L’Inter Miami ai piedi di Leo Messi, sempre più leader e trascinatore della squadra di David Beckham allenata dal Tata Martino. Il campione del mondo argentino ha segnato altre due reti nell’ultimo match della fase a gironi di Leagues Cup contro l’Orlando City, travolto 3-1. Non un match qualsiasi, per l’Inter Miami. Ma un derby vissuto con la stessa partecipazione di un ‘clasico’. E Messi non s’è risparmiato, battibeccando anche con gli avversari.

Inter Miami rinato grazie alla classe di Messi

Vince e convince, l’Inter Miami. Ed è una novità, visto l’ultimo posto nella Eastern Conference di MLS. In attesa del debutto nel massimo campionato americano, Messi ha fatto mettere le ali ai rosanero in Leagues Cup, competizione organizzata da MLS e Liga Messicana con in palio l’accesso alla CONCACAF Champions League. Il fenomeno di Rosario ha bagnato il suo esordio con la punizione vincente con cui nel recupero ha steso il Cruz Azul, con la doppietta nel 4-0 all’Atlanta United e con le due reti realizzate nell’ultimo match ai danni di Orlando City. L’Inter Miami ha quindi staccato il pass per gli ottavi, dove affronterà Dallas.

L’ultima esultanza di Messi: omaggio a un altro supereroe

Sono sempre più virali le esultanze dell’ex Barcellona e Paris Saint-Germain. Dopo aver omaggiato Iron Man in occasione della precedente partita con Atlanta, la Pulce è rimasta nel mondo Marvel ma cambiando soggetto. Questa volta, infatti, Messi ha incrociato le braccia sul petto a pugni chiusi come Black Panther. Abbiamo citato il Barcellona: l’Inter Miami sta diventando sempre più blaugrana. Oltre a Leo e Busquets, si è registrato l’esordio di Jordi Alba.

L’incredibile record di Messi: ha segnato a 101 squadre diverse

Pazzesco Messi. Con la doppietta nel derby con Orlando City, Leo stabilito un nuovo primato: nell’arco della sua carriera da sogno ha segnato a 101 squadre diverse, tra Europa, Sud America e Nord-Centro America. Soltanto 14 club, tra cui due italiane, sono riusciti a salvarsi e per questo meritano di essere menzionati: Gramenet, Real Murcia, Xerez (Spagna), Rennes, Bordeaux, Monaco, Saint-Etienne, Reims, Brest e Auxerre (Francia), Inter, Udinese (Italia), Rubin Kazan (Russia) e Al Sadd (Qatar).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...