Virgilio Sport

Mondiali, Qatar 2022: Vlahovic rinato con la Serbia, in fermento i tifosi della Juve

Il bomber bianconero ieri protagonista in amichevole con la sua nazionale, dimenticata la pubalgia?

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Ma non stava male? Chi ha visto ieri l’amichevole vinta dalla Serbia per 5-1 contro il Barhain si è stropicciato gli occhi ammriando la prestazione di Dusan Vlahovic. Entrato nella ripresa al posto di Zivkovic ha lasciato subito il segno. Prima un assist per Tadic per il gol del 2-1, poi dopo solo un minuto è lui stesso a segnare con un gran destro dopo un’azione corale da lui stesso avviata. Dopo aver sfiorato la doppietta personale l’attaccante della Juve ha anche fornito un altro assist per Jovic, autore del gol del 5-1 finale.

Juventus, Vlahovic ha dato forfait nelle ultime 4 gare di campionato

Vlahovic era intoccabile per Allegri, fino all’infortunio post Empoli, rientrava nel podio dei calciatori più utilizzati da nei primi mesi della stagione. Poi il serbo ha dovuto saltare in sequenza la trasferta di Lecce, il derby d’Italia con l’Inter, la trasferta di Verona con l’Hellas e anche l’ultimo match casalingo con la Lazio.

Juventus, Allegri diceva che Vlahovic non se la sentiva

Solo una settimana fa Allegri parlava così, prima della partita con la Lazio: “Vlahovic no, non se la sente, ha fatto una parte d’allenamento ma sta fuori. Non se la sente per il dolore al pube provocato dall’infiammazione. Non è assolutamente per il Mondiale che Dusan non ci sarà, bisogna essere fatalisti. Magari al primo allenamento, non lui, uno si ferma e salta il mondiale lo stesso. Vlahovic ha fatto parte dell’allenamento, non è in condizione ottimale. Gli ho parlato, non è sereno, rientra dall’infortunio. Non è nelle condizioni per affrontare una parte della partita”.

Juventus, la rabbia dei tifosi su Vlahovic

Vlahovic, come anche Di Maria e Paredes, è entrato subito nel mirino dei tifosi che hanno visto l’improvvisa resurrezione del bomber: “Vedendo come ha giocato Vlahovic con la Serbia mi viene da pensare male. Farò peccato però mi viene… oppure i medici della sua nazionale sono molto più bravi di quelli della Juve” o anche: “Come volevasi dimostrare Vlahovic non aveva assolutamente nulla e ha discusso col Mostro di Livorno…benvenuti sulla Terra” e poi: “Ma non aveva la pubalgia?”

C’è chi scrive: “show col Bahrain: gol, palo e due assist. Ma contro la Lazio non se la “sentiva”…” e poi: “Di Maria, Paredes e Vlahovic RISORTI a Natale (e non a Pasqua). La dignità e il rispetto per la maglia e la storia vengono PRIMA DI TUTTO” e anche: “Vabbè, abbiamo capito che anche lui stava male come Di Maria. Tutti a pensare ai Mondiali”, oppure: “Lazzaro Vlahovic è GUARITO dalla PUBALGIA !!!! Evviva !!!! Se l’è sentita di giocare finalmente” e infine: “Vlahovic, alias “Il malato immaginario”..”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...