,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp Valencia pagelle: Marquez super, Rossi male. Grazie Jorge

Curva per curva il racconto dell'ultimo gran premio della stagione 2019. Ultima chance per Valentino Rossi

Cambiando la gara non cambia il nome del suo vincitore. Marc Marquez insaziabile fa suo anche il Gran Premio della Comunità Valenciana di MotoGP in quello che era l’ultimo atto del Motomondiale 2019. Lo spagnolo ha preceduto al traguardo Fabio Quartararo 2°, l’unico in grado di contrastarlo nella seconda metà della stagione, e Jack Miller 3°. Ai piedi del podio la Ducati di Dovizioso 4°, Rins e Vinales. Solo 8° Valentino Rossi. Ha chiuso 13° la sua ultima gara in carriera Jorge Lorenzo.

GP Valencia MotoGP pagelle

Anche se in questa stagione è arrivato nelle retrovie non si può negare il 10 e lode a Jorge Lorenzo. Ovviamente alla carriera di uno spagnolo veloce, vincente e antipatico quanto basta. La scelta di lasciare Ducati, di volere la Honda di Marquez a tutti i costi, pagandola cara, non cancellano oltre un decennio di successi. Grazie Jorge! Ennesimo 10 con o senza lode fate voi a Marc Marquez che in attesa di avere avversari alla sua altezza si diverte a vincere facendo promuovere pure in sella alla Honda il fratellino iridato in Moto2. Insomma Marquez al quadrato l’anno prossimo… Voto 8 a Quartararo a cui manca un po’ di moto, un po’ di costanza, un po’ di tenuta in gara per impensierire l’extraterrestre Marc ma se continua ad andare veloce così prima o poi… Voto 5 alla Ducati di questo finale di stagione evidentemente involuta e incapace di dare a Dovizioso voto 7 una moto per provare almeno a vincere e stare coi primi. Voto 5 pure a Valentino Rossi ancora una volta anonimo in quella che è forse la sua peggiore stagione in MotoGP quasi peggio di quella con Ducati. Infine voto 10 all’angelo che ha assistito Zarco vittima di un incidente pauroso (falciato alle gambe dalla moto di Leucona) ma incolume, quasi miracolato.

Gran Premio di Valencia MotoGP ordine d’arrivo (27 giri):

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
41:21.469
2
20
F. QUARTARARO
+1.026
3
43
J. MILLER
+2.409
4
4
A. DOVIZIOSO
+3.326
5
42
A. RINS
+3.508
6
12
M. VIÑALES
+8.829
7
36
J. MIR
+10.622
8
46
V. ROSSI
+22.992
9
41
A. ESPARGARO
+32.704
10
44
P. ESPARGARO
+32.973

Rivivi la diretta live della gara

Marc Marquez vince anche l’ultima gara dell’anno il Gran Premio di Valencia davanti a Quartararo e Miller. Ai piedi del podio c’è Dovizioso, poi Rins e Vinales. Ottavo Valentino Rossi. Chiude 13° Jorge Lorenzo al passo d’addio

ULTIMO GIRO: Marquez verso un altro trionfo, alle sue spalle sempre il vuoto

ultimi due giri, Rins insidia Dovizioso per il 4° posto

3 giri alla fine, un ultimo sguardo ai distacchi prima delle ultime curve di questa stagione

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
37:19.744
2
20
F. QUARTARARO
+1.486
3
43
J. MILLER
+2.426
4
4
A. DOVIZIOSO
+3.624
5
42
A. RINS
+4.072
6
12
M. VIÑALES
+7.813
7
36
J. MIR
+10.226
8
46
V. ROSSI
+18.646
9
29
A. IANNONE
+30.343
10
41
A. ESPARGARO
+30.544

-4 giri: al momento non ci sono grandi duelli in pista

-5 giri: Miller sta provando di nuovo a cucire lo strappo su Quartararo

-6 giri: distacchi

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
33:16.498
2
20
F. QUARTARARO
+1.599
3
43
J. MILLER
+2.461
4
4
A. DOVIZIOSO
+3.604
5
42
A. RINS
+3.805
6
12
M. VIÑALES
+6.987
7
36
J. MIR
+9.442
8
46
V. ROSSI
+17.120
9
29
A. IANNONE
+28.130
10
41
A. ESPARGARO
+28.297

La buona notizia è che Zarco sta bene, benissimo ed è tornato sulle sue gambe al box nonostante sia stato preso in pieno sulle gambe dalla moto di Leucona

-8 giri: abbiamo perso un po’ di vista quelli davanti ma c’è poco da registrare. Marquez è davanti con margine ma senza fuga vera

-9 giri: CADUTO MORBIDELLI che era sesto, guadagnano tutti una posizione, sia Rossi e Iannone

10 giri alla fine: proviamo a concentrarci sulla gara, distacchi

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
26:37.191
2
20
F. QUARTARARO
+0.849
3
43
J. MILLER
+2.257
4
4
A. DOVIZIOSO
+2.608
5
42
A. RINS
+2.863
6
21
F. MORBIDELLI
+4.844
7
12
M. VIÑALES
+5.139
8
36
J. MIR
+7.375
9
46
V. ROSSI
+12.665
10
41
A. ESPARGARO
+20.388

Intanto la regia ha fatto rivedere il replay della caduta di Zarco, di fatti falciato dalla moto di Leucona caduto nello stesso tratto. Immagini terribili, speriamo che lo spagnolo non si sia fatto niente.

12 giri alla fine: dopo questa tripla caduta non cambia molto davanti con Rossi che torna 9° e soprattutto Iannone con l’Aprilia che entra in top ten

MAXI CADUTA! Va ko Petrucci, ma finiscono per terra nelle posizioni dietro anche gli spagnoli Leucona e Zarco. Soprattutto quest’ultimo sembra aver avuto la peggio e viene portato via in barella, speriamo nulla di grave

15 giri alla fine: distacchi, tutti abbastanza ravvicinati anche se non in lotta per il momento

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
18:44.473
2
20
F. QUARTARARO
+0.692
3
43
J. MILLER
+1.307
4
4
A. DOVIZIOSO
+1.720
5
42
A. RINS
+2.123
6
21
F. MORBIDELLI
+3.913
7
12
M. VIÑALES
+4.392
8
36
J. MIR
+5.237
9
9
D. PETRUCCI
+8.213
10
46
V. ROSSI
+8.441

giro 11: Petrucci ha passato Rossi che sta soffrendo e che torna in decima posizione

giro 10: dopo aver passato Rossi caduta per Cal Crutchlow, il Dottore torna 9°. ritirato anche Michele Pirro con la Ducati per problemi fisici

giro 9: intanto Miller si sta agganciando a Quartararo portandosi dietro Dovizioso e Rins

giro 8: Crutchlow passa Rossi che scende al decimo posto

giro 7: invece Marquez ha voluto rompere gli indugi fin da subito e con un sorpasso al fulmicotone è andato dentro a Quartararo in curva e lo ha passato in accelerazione. Capolavoro ennesimo dello spagnolo che va in testa

20 giri alla fine, distacchi:

POS # RIDER GAP
1
20
F. QUARTARARO
11:31.507
2
93
M. MARQUEZ
+0.135
3
43
J. MILLER
+1.272
4
4
A. DOVIZIOSO
+1.778
5
42
A. RINS
+2.199
6
21
F. MORBIDELLI
+2.725
7
12
M. VIÑALES
+3.279
8
36
J. MIR
+4.028
9
46
V. ROSSI
+4.850
10
35
C. CRUTCHLOW
+5.035

giro 6: Marquez dopo aver ripreso Quartararo, come sempre successo in questa stagione, si mette a gestire le gomme senza azzardare il sorpasso quando mancano ancora una ventina di giri alla fine

giro 5: Marquez è oramai nella carena posteriore di Quartararo

giro 4: vediamo un po’ di distacchi con Dovizioso che ha passato Rins

POS # RIDER GAP
1
20
F. QUARTARARO
6:23.034
2
93
M. MARQUEZ
+0.388
3
43
J. MILLER
+1.579
4
4
A. DOVIZIOSO
+1.896
5
42
A. RINS
+1.906
6
21
F. MORBIDELLI
+2.218
7
12
M. VIÑALES
+2.848
8
36
J. MIR
+3.291
9
46
V. ROSSI
+3.692
10
35
C. CRUTCHLOW
+3.813

giro 3: Morbidelli attacca alla grande Vinales e sale al 6° posto
Marquez sta recuperando su Quartararo

giro 2: Marquez ha già cominciato a martellare, ha passato prima Dovizioso, poi Rins ed ora anche Miller ed è già 2°!!!

giro 1: Quartararo passa in testa al primo giro, Miller alle sua spalle. Rins, Dovizioso e Marquez in lotta per il terzo posto. Più staccato Rossi risalito al 9° posto

PARTITI!!! Quartararo e Miller partono bene e sono davanti a duellare, Marquez partito male ha perso diverse posizioni

Tutto pronto per la partenza!

Sarà una gara particolare per Jorge Lorenzo, lo sapete, ha annunciato proprio a Valencia il suo ritiro dal mondo delle corse. Questa sarà quindi la sua ultima gara in MotoGP al termine di una stagione difficile ma al termine di una carriera condita da 5 Mondiale di cui 3 in MotoGP. Ultima gara anche per il tecnico Galbusera al fianco di Valentino Rossi

Un pensiero va doverosamente a Pecco Bagnaia vittima di un bruttissimo incidente nelle prove di questi giorni

Tra poco si corre a Valencia, ripassiamo insieme la griglia di partenza

1 Fabio QUARTARARO 1’29.978
2 Marc MARQUEZ 1’30.010
3 Jack MILLER 1’30.086
4 Maverick VINALES 1’30.178
5 Franco MORBIDELLI 1’30.449
6 Andrea DOVIZIOSO 1’30.511
7 Joan MIR 1’30.573
8 Alex RINS 1’30.595
9 Cal CRUTCHLOW 1’30.726
10 Danilo PETRUCCI 1’30.771
11  Pol ESPARGARO’ 1’30.908
12 Valentino ROSSI 1’30.954
13 Johann ZARCO 1’30.826
14 Michele PIRRO 1’30.949
15  Aleix ESPARGARO’ 1’30.972
16 Jorge LORENZO 1’31.295
17 Mika KALLIO 1’31.383
18 Tito RABAT 1’31.507
19 Iker LECUONA 1’31.658
20 Andrea IANNONE 1’31.714
21 Karel ABRAHAM 1’31.815
22 Hafizh SYAHRIN 1’31.839

In Moto2 invece ha vinto Brad Binder al quinto successo stagionale con tanto di 2° posto nel mondiale vinto da Alex Marquez oggi caduto. Secondo all’arrivo lo svizzero Luthi e lo spagnolo Navarro, mentre ha chiuso ai piedi del podio Manzi con la MV Agusta.

Prima di tuffarci nella diretta del Gp di Valencia di MotoGP i risultati della mattinata valenciana: Andrea Migno è arrivato secondo nella gara delle Moto3, alle spalle di Sergio Garcia e davanti al sorprendente Xavier Artigas, dopo essere partito dalla pole-position.

Amici di Virgilio Sport benvenuti all’ultima diretta live del Motomoniale. Tra poco saremmo in pista a Valencia per seguire insieme il Gran Premio della Comunità Valenciana di MotoGP, ultimo appuntamento del Mondiale 2019. Sarà Fabio Quartararo a partire in pole position. Il francese della Yamaha Petronas avrà in prima fila la Honda del già campione del mondo Marquez e la Ducati Pramac di Miller. In seconda fila le Yamaha di Vinales e Morbidelli, e con il sesto tempo Andrea Dovizioso con la prima Ducati ufficiale, solo 12° un ancora deludente Valentino Rossi. Partirà invece sedicesimo Jorge Lorenzo, al suo ultimo GP in carriera.

Situazione in classifica MotoGp 2019

Il Mondiale 2019 è già stato archiviato con larghissimo anticipo. Marc Marquez ha messo in bacheca il suo sesto mondiale in MotoGp e, con il secondo posto in Malesia, è salito a quota 395 punti frutto di un ruolino di marcia sensazionale fatto di 11 vittorie e 6 secondi posti sui 18 gran premi complessivi. Al secondo posto il nostro Andrea Dovizioso su Ducati che di punti ne ha fatti 256 ed è stato l’unico in grado di impensierire il numero 93 della Honda almeno per una parte della stagione. La vittoria di Sepang ha proiettato sul podio del mondiale lo spagnolo Maverick Vinales su Yamaha con 201 punti. Quarto lo spagnolo Alex Rins con 194 punti. Quinto l’azzurro Danilo Petrucci con 176 punti. Solo settimo Valentino Rossi sempre più in crisi di risultati con soli 166 punti e un digiuno di vittorie che dura dal lontanissimo gp di Assen del 2017: per il numero 46 di Tavullia adesso si apre il dilemma se continuare una stagione in più oppure appendere definitivamente il casco. La classifica piloti MotoGP 2019

Le caratteristiche del gp di Valencia

Il circuito Ricardo Tormo è situato a una ventina di km da Valencia. E’ un circuito lungo circa 4 km ed estremamente tortuoso con 14 curve e pochi rettilinei definibili tali (il più lungo è solo 870 metri). Si percorre in senso antiorario. Uno dei circuiti più “semplici” del Motomondiale che i centauri della MotoGp dovranno percorrere per 27 giri. E’ un percorso piuttosto lento da farsi con largo ricorso alle marce basse. Uno dei rischi striscianti è quello del surriscaldamento del motore.

VIRGILIO SPORT | 17-11-2019 13:00

MotoGp Valencia pagelle: Marquez super, Rossi male. Grazie Jorge Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...