Virgilio Sport

MotoGP Indonesia, prove libere: doppietta Aprilia, Bagnaia fatica, sbaglia e finisce in Q1. Bezzecchi c'è e fa 3°

Nelle prove libere del Gran Premio di Indonesia MotoGP miglior tempo di Aleix Espargaro davanti al compagno di Aprilia, Maverick Vinales. Terzo un sorprendente Bezzecchi a 5 giorni dall'operazione. Notizia del giorno il 16° posto di Pecco Bagnaia che non supera il taglio e sarà costretto al Q1

13-10-2023 06:41

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

C’è una moto italiana ma non è la Ducati davanti a tutti alla fine del venerdì delle prove libere del Gran Premio di Indonesia. Infatti è stata l’Aprilia a comandare le seconde libere, valide come pre-qualifiche sulla pista di Mandalika con Aleix Espargaro e Maverick Vinales a fare doppietta. Ma la notizia del giorno è l’eliminazione parziale di Francesco Bagnaia. Pecco in difficoltà per tutto il turno ha sbagliato nel suo ultimo giro, ha chiuso fuori dalla top ten quindi domani sarà costretto al Q1 per accedere alla lotta per la pole in qualifica.

MotoGP Indonesia: Aprilia davanti, Bagnaia in crisi, Bez stupisce

Doppietta Aprilia dunque nelle pre-qualifiche: dietro al leader Aleix Espargaró, con il tempo record di 1:30:474, c’è il suo compagno di box Maverick Vinales. Terzo tempo per un super Marco Bezzecchi che a soli 5 giorni dall’operazione alla clavicola non solo è stato dichiarato idoneo a correre ma si è dimostrato molto forte, da valutare la tenuta in gara.

Alle spalle della prima fila ideale, 4° Binder su Ktm, 5° Jorge Martin in lizza per il titolo che era stato il più veloce al mattino nelle fp1, 6° Marc Marquez fresco di firma con Ducati Gresini, e 7° Oliveira. In Q2 anche Di Giannantonio (8°), Miller (9°) e Quartararo (10°). Finisce incredibilmente fuori dal Q2 Pecco Bagnaia. Il leader della classifica piloti ma con sole 3 lunghezze su Martin, ha faticato tutto il giorno, ed ha chiuso solo 16° protagonista di un errore nel suo ultimo time attack. Il leader del Mondiale dovrà iniziare le qualifiche di sabato dal Q1.

GP Indonesia: i tempi della fp2 prequalifiche a Mandalika

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Aleix Espargaro Aprilia 1:30.474
2 Maverick Viñales Aprilia +0.154
3 Marco Bezzecchi Ducati +0.170
4 Brad Binder KTM +0.288
5 Jorge Martin Ducati +0.400
6 Marc Marquez Honda +0.632
7 Miguel Oliveira Aprilia +0.725
8 Fabio Di Giannantonio Ducati +0.733
9 Jack Miller KTM +0.742
10 Fabio Quartararo Yamaha +0.755
11 Pol Espargaro KTM +0.802
12 Luca Marini Ducati +0.893
13 Johann Zarco Ducati +0.983
14 Raul Fernandez Aprilia +1.026
15 Franco Morbidelli Yamaha +1.087
16 Francesco Bagnaia Ducati +1.161
17 Takaaki Nakagami Honda +1.181
18 Augusto Fernandez KTM +1.332
19 Joan Mir Honda +1.653
20 Enea Bastianini Ducati +1.734
21 Alex Rins Honda +1.952
NP Alex Marquez Ducati

Gp Indonesia MotoGP: così le prime prove libere

Comincia nel segno di Jorge Martin il week end del Gran Premio di Indonesia di MotoGP. Lo spagnolo del Team Ducati Pramac dimostra di essere ancora in grande forma stampando il tempo migliore nella prima sessione di prove libere sul circuito di Mandalika. Solo 6° invece Francesco Bagnaia, leader del Mondiale ma oramai con soli 3 punti di vantaggio su uno scatenato “Martinator“. Ottimo inizio per le due Aprilia con Vinales ed Espargaro rispettivamente 2° e 3°, si rivede davanti anche Franco Morbidelli con la Yamaha 4°.

GP di Indonesia atteso anche per i grandi rientri post infortuni. Ha ottenuto l’ok dei medici Marco Bezzecchi operato solo domenica scorsa alla clavicola: per lui 5° posto e tanto ottimismo. Buoni anche i rientri dopo diverse settimane di stop e gare saltare per Enea Bastianini, 9° e Luca Marini, 10°.

GP Indonesia MotoGP: Martin part subito forte, Bagnaia no

Jorge Martin, reduce da 5 vittorie (Sprint comprese) negli ultimi tre weekend di gare, ha fermato il cronometro su un tempo di 1’31″811, distante circa otto decimi dal record del tracciato di Mandalika ma basti pensare che la pista indonesiana è stata riasfaltata per capire lo stato di forma del pilota madrileno. Dietro le due Aprilia, ottime soprattutto con Maverick Vinales 2° ad appena un decimo da Martinator, la “sorpresa” Morbidelli 4° con la rediviva Yamaha, molto meglio del team mate Quartararo solo 12°.

Quinto Marco Bezzecchi, dichiarato ”fit” nella mattinata dai medici della MotoGP nonostante la clavicola rotta e operata neanche una settimana fa. Per lui anche uno scivolone nel finale per fortuna senza conseguenze. Solo 6° per ora il leader del Mondiale Francesco Bagnaia. C’era grande attesa per Marc Marquez dopo l’ufficialità del suo passaggio in Ducati il prossimo anno: lo spagnolo è stato abbastanza lento con la Honda, solo 14°.

GP Indonesia: i tempi della fp1 a Mandalika

P Pilota Moto Tempo
1 Jorge Martin Ducati 1:31.811
2 Maverick Viñales Aprilia +0.102
3 Aleix Espargaro Aprilia +0.536
4 Franco Morbidelli Yamaha +0.730
5 Marco Bezzecchi Ducati +0.741
6 Francesco Bagnaia Ducati +0.759
7 Jack Miller KTM +0.835
8 Brad Binder KTM +0.857
9 Enea Bastianini Ducati +0.952
10 Luca Marini Ducati +1.000
11 Fabio Di Giannantonio Ducati +1.040
12 Fabio Quartararo Yamaha +1.057
13 Takaaki Nakagami Honda +1.067
14 Marc Marquez Honda +1.082
15 Johann Zarco Ducati +1.290
16 Augusto Fernandez KTM +1.328
17 Raul Fernandez Aprilia +1.437
18 Joan Mir Honda +1.620
19 Miguel Oliveira Aprilia +1.636
20 Alex Marquez Ducati +1.745
21 Alex Rins Honda +1.849
22 Pol Espargaro KTM +2.736

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...