,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, GP Misano 2: il racconto della gara

Il racconto della gara

Il racconto della gara

  1. Grazie per aver seguito con noi la diretta di questa gara, arrivederci alla prossima gara del Mondiale 2020 di MotoGP.14:47

  2. Ottima vittoria per lo spagnolo della Yamaha Maverick Vinales che si rilancia nel mondiale chiudendo la gara davanti a Mir ed Espargaro. Quest'ultimo finisce sul podio a causa della penalizzazione data al francese Quartararo che era giunto terzo al traguardo. Cadute dolorose per Pecco Bagnaia (in testa per gran parte della gara e scivolato a sei giri dal termine) e Valentino Rossi (scivolato a terra nei primi giri quando era al sesto posto).14:46

  3. GIRO 27: Long lap penalty per Quartararo e Dovizioso. Vinales vince il GP dell'Emilia Romagna e della riviera di Rimini davanti a Mir, Quartararo ed Espargaro.14:42

  4. GIRO 26: Mir ora è secondo dopo essersi liberato di Espargaro. Lo spagnolo della KTM, a sua volta, ha subito il sorpasso da parte di Quartararo.14:40

  5. GIRO 25: Mir ha sorpassato Quartararo ed ora punta Espargaro. Grandissima rimonta del pilota spagnolo della Suzuki.14:40

  6. GIRO 24: Quartararo non riesce a superare Pol Espargaro. Mir ha preso la coppia di piloti.14:38

  7. GIRO 23: Mir è a mezzo secondo da Quartararo. Sarà sfida a tre per il secondo posto dietro a Vinales.14:36

  8. GIRO 22: Vinales è in testa con un bel vantaggio sulla coppia Espargaro-Quartararo. Mir si sta avvicinando a questa coppia di piloti.14:35

  9. GIRO 21: Pecco Bagnaia finisce per terra. Il pilota della Ducati Pramac scivola alla curva 6 finendo nella ghiaia.14:33

  10. GIRO 20: Quartararo ha agganciato Espargaro. Il francese della Yamaha Petronas vuole il terzo posto.14:31

  11. GIRO 19: Bagnaia ha ampio vantaggio su Vinales. Lo spagnolo non molla rosicchiando due decimi al pilota italiano.14:29

  12. GIRO 17: Valentino Rossi si ritira dalla gara. Il pilota della Yamaha rientra ai box. Davanti, tutto invariato.14:27

  13. GIRO 16: I primi cinque piloti in pista sono ben distanziati tra loro e le posizioni sono congelate. Dietro, Mir sta cercando di ridurre il gap con Espargaro e Quartararo.14:26

  14. GIRO 15: Nelle retrovie, Dovizioso sta cercando di raggiungere Marquez che è in ottava posizione. Il leader della classifica generale sta cercando di limitare i danni.14:24

  15. GIRO 14: Bagnaia conduce con un secondo e mezzo su Vinales. Dietro, Espargaro e Quartanaro non riescono ad avvicinarsi allo spagnolo della Yamaha.14:22

  16. GIRO 12: Grande delusione per Morbidelli. Il vincitore dello scorso GP è scivolato in quattordicesima posizione e non sembra in grado di risalire la classifica.14:20

  17. GIRO 11: Nelle retrovie, Dovizioso è nono dopo aver passato Petrucci. Davanti, tutto invariato.14:18

  18. GIRO 10: Pecco Bagnaia sta girando con tempi migliori rispetto a tutti gli altri piloti in pista. Il giovane pilota italiano sta facendo il vuoto.14:17

  19. GIRO 9: Vinales conserva un secondo e mezzo su Espargaro. Il pilota spagnolo della KTM è terzo ben distanziato da Quartararo. Dietro, Rossi, dopo la caduta, è diciassettesimo.14:21

  20. GIRO 8: Mir sta risalendo la classifica. Lo spagnolo della Suzuki è quinto e si sta avvicinando a Quartararo ed Espargaro.14:16

  21. GIRO 7: Bagnaia ha otto decimi di vantaggio su Vinales. Il pilota della Ducati Pramac ha staccato lo spagnolo.14:11

  22. GIRO 6: Bagnaia ha scavalcato Vinales ed ora prova la fuga. Dietro, tutto invariato.14:11

  23. GIRO 5: Dovizioso, undicesimo, non riesce a prendere un buon ritmo ed è nelle retrovie.14:09

  24. GIRO 4: Vinales e Bagnaia hanno un secondo e mezzo di vantaggio su Espargaro e Quartararo.14:08

  25. GIRO 3: Vinales sta cercando in tutti i modi di staccare Bagnaia che non demorde. Dietro, Espargaro, Quartararo e Miller girano appaiati.14:07

  26. GIRO 2: Valentino Rossi e Binder a terra! I piloti della Yamaha e della KTM scivolano a terra compromettendo la gara. Vinales è primo inseguito da Bagnaia ed Espargaro.14:07

  27. GIRO 1: PARTITI! Vinales scatta davanti a tutti. Miller, Quartanaro e Binder inseguono lo spagnolo. Intanto, nelle retrovie, A.Espargaro cade a terra.14:02

  28. Moto in pista, giro di ricognizione e pronti per il via!13:58

  29. Ricordiamo dunque la griglia di partenza con i primi sei qualificati: Vinales, Miller, Quartararo, Espargaro, Bagnaia, Binder. Il leader della classifica generale Andrea Dovizioso partirà decimo dalla quarta fila mentre Valentino Rossi e Franco Morbidelli partiranno rispettivamente dalla settima e dall'ottava casella.13:53

  30. Tutto pronto per la settima gara di MotoGP del Mondiale 2020, siamo nuovamente a Misano, in Italia nel circuito Misano World Circuit Marco Simoncelli con Maverick Vinales in sella alla Yamaha del team Monster Energy in pole position.13:51

PRE GARA

Secondo appuntamento in due settimane sul circuito di Misano Adriatico, dove settimana scorsa Franco Morbidelli ha vinto davanti a Pecco Bagnaia e Joan Mir. In vista del secondo GP in programma, la classifica si è accorciata ulteriormente, con Andrea Dovizioso in testa seguito da Fabio Quartararo (costretto al ritiro nell’ultimo Gran Premio) e da Jack Miller, Joan Mir e Maverick Vinales.

Proprio Vinales riesce a ripetersi come settimana scorsa, conquistando la seconda pole position consecutiva, partendo così davanti a Miller e Quartararo. Quinta posizione per Bagnaia, mentre Rossi, Morbidelli, Petrucci e Dovizioso si sono qualificati tutti uno dietro l’altro (dalla settima alla decima posizione rispettivamente). Fuori dalla top 10 Joan Mir, solo undicesimo, mentre sprofonda Miguel Oliveira, vincitore del GP di Stiria, che partirà dalla quindicesima posizione.

Griglia di partenza

  1. Maverick Vinales
  2. Jack Miller
  3. Fabio Quartararo
  4. Pol Espargarò
  5. Francesco Bagnaia
  6. Brad Binder
  7. Valentino Rossi
  8. Franco Morbidelli
  9. Danilo Petrucci
  10. Andrea Dovizioso
  11. Joan Mir
  12. Takaaki Nakagami
  13. Iker Lecuona
  14. Johann Zarco
  15. Miguel Oliveira
  16. Aleix Espargarò
  17. Alex Marquez
  18. Alex Rins
  19. Bradley Smith
  20. Tito Rabat

Albo d’oro e statistiche

Il Gran Premio dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini 2020 è il primo GP che viene organizzato con questa denominazione, a causa della pandemia di Covid-19 che ha costretto la rivisitazione del calendario. Il circuito su cui si correrà è però il medesimo del Gran Premio di San Marino.

Segui la diretta del Gran Premio di MotoGP su Dazn

MotoGP, GP Misano 2: il racconto della gara Fonte: Ansa
,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...