,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGp Marc Marquez punge ancora Valentino Rossi

Nuova frecciata del campione spagnolo al Dottore sulla competitività e il futuro nel Mondiale

Non si esaurisce e forse non finirà mai la contesa tra Valentino Rossi e Marc Marquez. I due piloti che hanno dominato l’ultimo ventennio del Mondiale di MotoGp, insieme a Lorenzo, continuano a beccarsi l’un l’altro anche indirettamente come successo al pilota spagnolo durante una intervista dopo il Gran Premio di Spagna in cui già ha ribadito un concetto già espresso nel week end di Jerez.

Da Marquez frecciata a Rossi: “Io starei a casa”

Un inizio non facile di Mondiale MotoGp per i due grandi dominatori degli ultimi anni nel Motomondiale. anche se per ragioni diverse. Rossi combatte contro la sua Yamaha Petronas e contro l’incedere dell’età; Marquez invece cerca di tornare quello prima dell’infortunio della scorsa stagione che ha rischiato di mettere fine alla sua carriera in moto. Sulla poca competitività in pista, di entrambi, e sul futuro, Marquez è stato molto chiaro e ha lanciato indirettamente una frecciata all’acerrimo nemico: “Il giorno in cui sentirò che non sono competitivo, che non posso vincere, resterò a casa”.

Un concetto chiaro che lo spagnolo aveva già espresso nel week end di gara in Spagna, la scorsa settimana. Marquez su Rossi non si sofferma più di tanto anche quando gli viene chiesto un giudizio sull’ingresso in MotoGp, dal prossimo anno, del team VR46 di proprietà di Rossi: “In questo momento sono felice di correre, di nuovo, nel motomondiale, non so dire se in futuro vorrò restare in questo mondo quando mi ritirerò, penso solamente a correre, vincere, lottare di nuovo per il Mondiale, il resto non mi interessa”.

Marquez critica l’holeshot: “Non aiuta lo spettacolo”

Sempre nell’intervista con la radio spagnola, il pilota della Honda ha avuto parole dure nei confronti dell’eccessiva tecnologia che oramai, come in F1, sta investendo anche la MotoGP. Con particolare riferimento all’holeshot, un sistema che permette alla moto di abbassare le sospensioni e rendere migliore e più veloce l’accelerazione in uscita di curva. “A primo impatto non mi piace – spiega Marquez – per me è un extra che non migliora lo spettacolo e renderà più difficile il sorpasso, perché sul rettilineo arrivi più forte, ti ritrovi subito alla staccata e sei costretto a sorpassare in punti difficili, se non impossibili aumentando i rischi per i piloti”.

Clicca qui per abbonarti e vedere tutte le gare di MotoGP™, Moto2 e Moto3 live su DAZN

SPORTEVAI | 07-05-2021 09:59

MotoGp Marc Marquez punge ancora Valentino Rossi Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...