Virgilio Sport

MotoGP, Misano: Bagnaia non si ferma più, nuova vittoria della Ducati

Il pilota del team ufficiale conquista davanti al pubblico di casa la quarta vittoria di fila, la sesta stagionale, e recupera altri punti a Quartararo.

04-09-2022 14:44

L’atteso Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP si è chiuso con un nuovo successo da parte di Francesco ‘Pecco’ Bagnaia. Il pilota del team ufficiale Ducati ha infatti ottenuto a Misano la sua quarta vittoria consecutiva, la sesta dell’anno, recuperando ancora punti in campionato.

MotoGP a Misano: Miller subito giù, Bagnaia va davanti

Un via pazzo per il GP di Misano, date le tante cadute nei primissimi giri. Bagnaia ha subito fatto una buona partenza, scattava dalla quinta casella per una penalità, ed è riuscito a prendere la testa della corsa dopo la scivolata del compagno di squadra Jack Miller, che partiva dalla pole.

Subito a terra anche le Ducati di Johann Zarco e Michele Pirro, così come dopo qualche giro quella di Marco Bezzecchi. Il gruppo di testa ha visto così Bagnaia lottare con Enea Bastianini, Maverick Vinales e Luca Marini. Fino all’ultimo con Pecco è rimasto però soltanto il pilota del team Gresini.

MotoGP a Misano: Pecco batte Enea in volata

La gara è proseguita così con Bagnaia in testa fino alle battute conclusive. Vinales e Marini si sono poi staccati e Bastianini ha provato a riprendere Pecco. Enea ha fatto un grande ultimo giro, prendendo la scia all’ultima curva ma alla fine Bagnaia è riuscito a precederlo alla bandiera a scacchi.

Quarta vittoria di fila per il pilota ufficiale Ducati, già la sesta in stagione. Ottimo secondo posto per Bastianini, tornato sul podio. Terzo gradino per l’Aprilia con Vinales, nuovo quarto posto per Marini che con il team Mooney VR46 si sta avvicinando sempre di più ai primi.

MotoGP a Misano: in difficoltà Quartararo ed Espargaró

Gara complicata per il leader del campionato Fabio Quartararo, quinto al traguardo con la Yamaha ufficiale in una corsa in cui ha perso altri 14 punti da Bagnaia, ora secondo in classifica. Sesto l’altro protagonista della stagione Aleix Espargaró, con l’altra Aprilia.

Settimo Alex Rins (Suzuki), ottavo Brad Binder con la Ktm. Andrea Dovizioso ha invece terminato la sua carriera in MotoGP con un 12° posto a Misano sulla Yamaha satellite. In classifica Quartararo ha ora 30 punti di vantaggio su Bagnaia e 33 su Espargaró.

MotoGP, Misano: Bagnaia non si ferma più, nuova vittoria della Ducati Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...