Virgilio Sport

MotoGP, Marquez brinda e Bagnaia si arrende: Quartararo campione del mondo

A Misano il pilota della Ducati fa gara di testa dall'inizio ma cadendo a cinque giri dal termine consente al francese della Yamaha di mettere le mani sul titolo iridato.

Pubblicato:

Incredibile e pirotecnico finale nel Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna . Dopo una gara magistrale, condotta in testa sin dal primo giro, Pecco Bagnaia incappa in una fatale caduta a cinque giri dal termine e “lancia” Fabio Quartararo verso la conquista di un meritato titolo mondiale.

Il francese della Yamaha, partito dalla quindicesima piazzola della griglia di partenza e aiutato dalle tante cadute avvenute durante la gara (a terra Oliveira, Lecuona, Mir, Petrucci, Martin, Miller e Alex Marquez), rimonta in maniera lenta ma inesorabile fino a chiudere con un 4° posto che gli consente di esultare per il primo titolo iridato della carriera.

Assieme a lui brindano anche Marc Marquez , alla seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta ad Austin negli Stati Uniti, Pol Espargarò (2°) ed Enea Bastianini , bravissimo a soffiare all’ultimo giro la terza piazza del podio al “Diablo”.

Grande ed immancabile gioia pure per Valentino Rossi (10° al traguardo nell’ultimo Gran Premio in Italia della carriera), celebrato con grande entusiasmo da amici e tifosi al termine della gara.

Ordine d’arrivo

1 M. MARQUEZ 41:52.830
2 P. ESPARGARO +4.859
3 E. BASTIANINI +12.099
4 F. QUARTARARO +12.592
5 J. ZARCO +16.828
6 A. RINS +17.842
7 A. ESPARGARO +18.650
8 M. VIÑALES +18.894
9 L. MARINI +24.876
10 B. BINDER +27.745

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...