Virgilio Sport

MotoGP, Pons: “Adesso ci sono piloti che non rispettano Marquez”

"Quartararo, Mir, Martin e altri piloti che stanno emergendo non hanno alcun timore reverenziale nei confronti di Marc”

Pubblicato:

MotoGP, Pons: “Adesso ci sono piloti che non rispettano Marquez” Fonte: Getty images

Non solo i problemi legati al lungo infortunio e conseguente recupero, ma anche la nuova generazione di piloti che avanza. Questi gli ostacoli principali per Marc Marquez. “Non c’è più la legge non scritta che Marquez è il migliore, tutti sentono di poter vincere” parole di Sito Pons.

Fabio Quartararo, Jorge Martin, Joan Mir e Francesco Bagnaia sono soltanto alcuni esempi dei piloti che già nel 2019 per quanto concerne El Diablo hanno provato senza alcuna remora a dare scacco al re. “I piloti non hanno mai lottato con Marquez non hanno il rispetto che avevano gli altri – ha aggiunto Pons intervistato dalla testata spagnola AS – tutti sentono di poter vincere e non hanno alcun timore reverenziale. Quartararo, Mir, Martin e altri piloti che stanno emergendo non hanno alcun timore reverenziale nei confronti di Marc”.

Pons ritiene che il pilota della Yamaha, attuale leader della classifica del Motogp, sia destinato a conquistare il titolo di campione del mondo diventando così a tutti gli effetti il nuovo punto di riferimento della MotoGP: “La gerarchia è cambiata, Quartararo sarà campione quest’anno. È bello, però, vedere come Marquez si ribelli al suo destino finendo spesso a terra nel tentativo di esprimere un livello che il suo fisico non gli permette ancora di mettere in pista. È troppo aggressivo, non ha pazienza“. 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...