,,
Virgilio Sport SPORT

Napoli esulta una seconda volta: grande notizia nel giorno più bello

Non c'è solo la vittoria sulla Juventus da festeggiare, i tifosi azzurri tirano un sospiro di sollievo

12-09-2021 08:48

La notte magica di Napoli non finisce più. La vittoria sulla Juventus ha spedito i bianconeri a -8, lascia i partenopei primi a punteggio pieno e restituisce certezze sfuse. Questa squadra ha carattere e gioco, con la ciliegina dell’ultimo arrivato Anguissa risultato tra i migliori in campo con appena due allenamenti alle spalle assieme ai nuovi compagni. Al netto della clamorosa lite tra Allegri e Spalletti i napoletani però hanno un altro motivo per far festa. C’è stato l’atteso disgelo sulla vicenda del rinnovo di contratto a Insigne.

De Laurentiis ha incontrato l’agente di Insigne

Se da un lato non è stata una serata del tutto felice per il capitano azzurro – che ha messo lo zampino sul gol dell’1-1 con il tiro a giro che ha impappinato Szczesny prima del tocco decisivo di Politano – visto che ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro che non lascia del tutto tranquilli, un motivo per brindare c’è. De Laurentiis infatti, nel giorno della partita numero 400 del capitano con la maglia azzurra in tutte le competizioni, ha incontrato il suo agente Vincenzo Pisacane poco prima dell’inizio della sfida con la Juve, gettando le basi utili a inaugurare la trattativa mai cominciata del rinnovo del contratto, in scadenza il 30 giugno 2022. Un disgelo che ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai tifosi anche se ci sarà da limare le differenze tra richiesta e offerta.

La certezza è che i giochi si faranno in largo anticipo rispetto alla scadenza naturale dell’accordo, soprattutto perché a gennaio, se la situazione non cambierà, Insigne  sarà libero di accordarsi con un altro club a parametro zero. E allora, il primo contatto De Laurentiis-Insigne è servito: un colloquio cordiale, utile a seminare una serenità che fino a qualche giorno fa mancava.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...