Virgilio Sport

Il Milan gela il Napoli, i tifosi rossoneri eleggono gli eroi della serata

Tifosi rossoneri in delirio per il successo del Milan in casa del Napoli nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Le reazioni social sugli episodi più salienti

18-04-2023 23:03

Il Napoli ci prova sul filo di lana, ma alla fine è il Milan a strappare (dopo ben 16 anni) il pass per la semifinale di Champions League. Gelato il Maradona, con i partenopei che non sono riusciti a capovolgere lo 0-1 dell’andata dei quarti e i rossoneri di Pioli capaci invece di blindare la partita finita 1-1 e riuscire a salvare la pelle imponendo catenaccio e contropiede. Delirio per i tifosi del Diavolo, ovviamente, che anche sui social dopo una iniziale sofferenza sono esplosi in lodi per i protagonisti della serata.

Il rigore sbagliato di Giroud infiamma la piazza rossonera

Un match iniziato con un Napoli arrembante, tanto che sui social alcuni tifosi parlano di un Milan “non pervenuto” e c’è persino chi si è spinto con un “i giocatori del Milan hanno il terrore negli occhi”. La situazione è sembrata volgersi a favore dei rossoneri nel corso del primo tempo con il rigore assegnato alla squadra di Pioli dopo una ingenuità in area di Mario Rui nei confronti di Leao: ma Giroud, designato a tirare dal dischetto, fallisce consegnando la palla nelle mani di Meret.

La piazza social della sponda milanista precipita in un misto di sconforto e polemica. C’è chi se la prende con il tecnico e le sue scelte non ponderate (“Hai un giocatore che ha un fastidio muscolare da inizio partita e gli fai tirare un rigore così importante”) e chi invece investe il francese di critiche: “Un rigore tirato che neanche un bambino al primo anno della scuola calcio”, “Giroud ha tirato un rigore che nemmeno io al campetto”.

Giroud si redime, ma il web (Deulofeu compreso) porta in trionfo soprattutto Leao

Ma non manca anche chi difende il campione del mondo: “Giroud vi ha regalato uno scudetto insperato. Vi ha fatto sognare, vi ha fatto esultare. Criticarlo stasera per un rigore sbagliato è da infami”. Ed infatti qualche minuto dopo il francese regala il vantaggio al Milan grazie anche ad una cavalcata imperiosa box to box di Leao, “giocatore mostruoso quando ha voglia”, come scrive un utente su Twitter.

E per il portoghese è un coro di lodi sui social: “Chi dice che Kvaratskhelia è più forte di Leao non capisce nulla di calcio”, “Ma che ha fatto Leao”, “Semplicemente di un altro pianeta”, “Fa un altro sport. Davvero un altro sport. Mai decisivo in Champions, dicevano”. Ed anche un ex milanista come Gerard Deulofeu ha twittato la sua meraviglia nei confronti del lusitano: “Che cosa ha fatto Rafa raga…”, si è così espresso il giocatore dell’Udinese.

Certo, lo stesso Leao è poi protagonista involontario di una polemica su un rigore non concesso al Napoli per fallo su Lozano, e che ha fatto inviperire i tifosi partenopei (oltre a suscitare una coda infinita di polemiche, immaginiamo). Ma questa è un’altra storia.

Il muro rossonero: Calabria e Maignan i più lodati

Ha ricevuto poi molte lodi il muro rossonero eretto da Calabria, definito “migliore in campo” da un commentatore entusiasta. Gli fa eco questo altro tifoso: “Fin qui, prova sontuosa di Davide Calabria”. E a proposito di difesa, tanti plausi a Maignan, che tra le altre cose evita l’accorciamento delle distanze da parte del Napoli quando Kvaratskhelia sul dischetto prova a sorprendere, vanamente, il portiere. “Maignan regge tutta la difesa, un fuori classe senza difetti nel suo palmarès”, “Mike Maignan è il portiere più forte al mondo” e così via, facendo esaltare anche i tifosi transalpini pensando al contributo dell’estremo difensore francese per la Nazionale.

La piccola polemica sulla telecronaca

Non manca comunque qualche accenno polemico da parte dei tifosi rossoneri, che prendono di mira la telecronaca di Sport Mediaset, giudicata “moscia” da un commentatore social. Altri scrivono: “Comunque Canale 5 sembra telenapoli…”, “Telecronaca Canale 5 bocciata… Sembra che il Napoli giochi contro una straniera… E il Napoli avanza, e purtroppo Osimhen è stato sfortunato, e Kvara di là. Oi! Il Milan è in vantaggio e ha avuto le occasioni migliori! Svegliatevi!”. Ovviamente, pareri che lasciano il tempo che trovano.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...