Virgilio Sport

Napoli-Monza 0-0, De Laurentiis chiede scusa ai tifosi e attacca Gravina e Rocchi. Furia Mazzarri

Il Napoli stecca anche l'ultima del 2023. De Laurentiis: "La colpa è mia" ma poi si scaglia contro Gravina e Rocchi. Mazzarri: "Sembrava una partita di rugby, Kvara martoriato"

29-12-2023 21:36

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Niente da fare: il Napoli non riesce a sfatare il tabù Maradona. Cala il sipario sul 2023 dei campioni d’Italia, che chiudono con un pareggio a reti bianche col Monza. Tante le chance sprecate dagli azzurri, ma Mazzarri, così come De Laurentiis, se la prende anche con l’arbitro Di Bello per l’espulsione ricevuta e il trattamento riservato a Kvaratskhelia.

Napoli-Monza 0-0: furia Mazzarri, Di Bello nel mirino

A fine partita, Mazzarri, espulso da Di Bello per proteste, sbotta. A far infuriare il tecnico del Napoli la mancanza di provvedimenti da parte del direttore di gara nei confronti dei giocatori del Monza per il trattamento che hanno riservato a Kvaratskhelia. “L’hanno trattenuto per 20 minuti e gli altri non vengono ammoniti. Con Osimhen è lo stesso: viene martoriato. Dopo tante volte, finisce che uno si stanca”. Il tecnico di San Vincenzo spiega il motivo della sua espulsione, ritenuta ingiusta. “All’arbitro ho detto: ‘ma lo vedete che questo ragazzo non lo fanno più giocare?’. I regolamenti vanno applicati sempre, nel bene o nel male”.

Il Napoli non segna più: l’analisi di Mazzarri

Ancora una partita senza segnare per il Napoli, che l’anno scorso, invece, era una vera e propria macchina da guerra. “Abbiamo costruito sei palle gol, ma è un momento particolare, non siamo lucidi. Anguissa, che è un giocatore stratosferico, ha preso il portiere da quattro metri. Kvara uguale. Meritavamo di vincere 2-0, 3-0, ma purtroppo ci è mancato solo il gol – afferma Mazzarri -. Bisogna riacquistare serenità sotto porta”.

Napoli, la mossa di Mazzarri: una nuova posizione per Kvara

Non più relegato esclusivamente sulla sinistra, ma libero di svariare su tutto il fronte d’attacco. Contro il Monza si è visto un Kvaratskhelia inedito, spesso anche in posizione centrale e sulla destra. “Abbiamo provato questa soluzione negli ultimi tre allenamenti. Kvara dietro a Raspadori ci doveva aiutare a creare tanto: anche lui ha avuto un’occasione ma non ha segnato. Ho studiato qualcosa di diverso, perché è martoriato, non lo fanno mai giocare, ho provato a levarlo dalla morsa dei raddoppi. Ne beneficerà, se anche gli arbitri faranno la loro parte. Perché sembrava una partita di rugby”.

De Laurentiis si assume le colpe del disastro e chiede scusa ai tifosi

Sorpresa in sala stampa, dove si presenta anche il presidente Aurelio De Laurentiis: “Mi assumo la responsabilità di tutto quello che è successo fino a questo momento. Devo chiedere scusa ai napoletani e soprattutto ai tifosi se siamo dove siamo in classifica. Ci muoveremo sul mercato per cercare di recuperare il tempo perduto. Poi la verità ha varie pieghe, ma non mi va di tediarvi con dei racconti. Quando tornerò dalla Supercoppa in Arabia, ci vediamo lì sul mare a Palazzo Petrucci e vi racconto il mio punto di vista”.

L’attacco di De Laurentiis a Gravina e Rocchi

“Devo anche pregare Gravina e Rocchi di cercare di dare un senso di equità e spettacolarità al calcio italiano – continua ADL -. Leggo e sento sempre che la Serie A è diventata meno importante: succede perché vediamo partite di rugby dove non c’è equità nel distribuire i cartellini da ambo le parti. Caro Rocchi, lei non può permettere che una persona perbene come Palladino o un signore come Mazzarri che ha fatto 500 partite, siano buttati fuori, perché questo non è calcio e voler stabilire da parte dell’arbitro che per essere uno forte e rispettabile deve avere l’utilizzo del cartellino a tutti i costi. Ma un arbitro deve rispondere al principio di equità: a furia di correre vanno in tilt, forse c’è bisogno che si allenino di più o che vengano sostituiti come noi facciamo i cambi”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...