Virgilio Sport

Napoli, Osimhen-Kvara, la coppia dei campioni tra numeri e magie: quanto valgono ora

Osimhen e Kvara non si fermano più e il Napoli vola: il nigeriano e il georgiano sono la coppia più prolifica del campionato, De Laurentiis gongola.

30-10-2022 09:52

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Tredici vittorie consecutive del Napoli, tredici gol per la coppia Osimhen-Kvara: con loro gli azzurri hanno fatto doppiamente tredici. Il nigeriano e il georgiano sono la coppia più prolifica del campionato. Insieme hanno costruito diverse vittorie pesanti, l’ultima della lista il roboante 4-0 al Sassuolo, altra squadra spazzata via dalla strapotenza tecnica e dalla brillantezza atletica del Napoli di Spalletti. De Laurentiis esulta dagli Stati Uniti e si lecca i baffi: adesso le quotazioni delle sue stelle sono schizzate ai massimi livelli.

Osimhen-Kvara, i numeri della coppia d’oro del Napoli

Tredici gol in due, appunto: sette Osimhen, sei Kvaratskhelia. Nessuno nel massimo campionato ha fatto meglio. E alla lista vanno aggiunti i due gol messi a segno dal georgiano in Champions League, oltre a quello di Osimhen che ha blindato il successo sull’Ajax. In totale sedici reti in due in sedici partite (in quella di mercoledì scorso coi Rangers mancavano entrambi). Ma Osimhen è mancato anche in quattro gare di campionato e in altre due di Champions: il bottino, chissà, avrebbe potuto essere ancora più consistente.

Elogi e bacchettate: Spalletti e il duo Osimhen-Kvara

La tecnica e i passaggi illuminanti di Kvara, la rapidità, la potenza e il senso del gol di Osimhen: una coppia che si integra alla perfezione, come dimostrano proprio i due assist – di testa e di destro – del talento georgiano per il centravanti, che hanno stappato la sfida col Sassuolo. Eppure, insieme agli elogi Spalletti continua a sottolinearne spesso gli errori e i margini di crescita. I rientri difensivi per Kvaratskhelia, la necessità per Osimhen di giocare di sponda e di far salire la squadra, la possibilità per entrambi di passare la palla ai compagni meglio piazzati. Piccoli, costanti richiami per farli crescere ancora di più.

Quanto valgono ora Osimhen e Kvaratskhelia?

Classe 1998 Osimhen, classe 2001 Kvara: i due gioielli del Napoli sono anche giovanissimi e potenzialmente vendibili a un prezzo esorbitante sul mercato (il più tardi possibile, si augurano i tifosi azzurri). Il nigeriano è costato 71,3 milioni di euro nel 2020, operazione che però ha coinvolto anche diversi giovani. Adesso ne vale quasi 100, anche se De Laurentiis a fine agosto l’avrebbe lasciato andare al Manchester United solo per 130 milioni, più il prestito (gratuito) di Ronaldo. Kvaratskhelia, invece, è costato appena 10 milioni a giugno e ora già ne vale 40-45. Ma c’è tempo, entrambi possono migliorare ancora, facendo nel frattempo le fortune del Napoli.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...