Virgilio Sport

Napoli, Osimhen prende i soldi e scappa? Il rientro anticipato in Nigeria dopo il rosso scatena il putiferio

L'attaccante nigeriano, fresco di rinnovo faraonico, raccoglie il malloppo e torna in Nigeria per la Coppa d'Africa con l'approvazione del club: i tifosi del Napoli mugugnano.

28-12-2023 11:10

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Victor Osimhen prende i soldi e scappa. Questo il titolo della Gazzetta sul centravanti del Napoli, fresco di un rinnovo di contratto che lo ha reso il calciatore più pagato dell’intera Serie A. Il nigeriano è squalificato per la prossima giornata di campionato a causa del cartellino rosso rimediato nel match contro la Roma. Così ha deciso, con l’approvazione della società, di partire in anticipo per essere a disposizione della sua Nazionale in vista dell’imminente Coppa d’Africa.

Osimhen il più pagato nell’era De Laurentiis

Insomma, tutto nella norma in un caso che a qualcuno ha ricordato quello del Pocho Lavezzi anche se l’argentino era solito farlo sempre, a ridosso della festività natalizie, senza che ci fosse un vero motivo alla base. Certo la pressione su Victor Osimhen è legittimamente aumentata anche in relazione al suo status: arrivato a fior di milioni dal Lille ha saputo conquistarsi la fama di grande calciatore che gli è valso un trattamento mai riservato a nessun altro da Aurelio De Laurentiis. Oggi da lui ci si attende ancora di più.

Scavalcati due juventini e un romanista

Di campioni in questi anni il Napoli ne ha avuti tanti. Da Edinson Cavani a Gonzalo Higuain, senza dimenticare Marek Hamsik al quale va aggiunto il legame affettivo che la piazza partenopea ha sempre avuto nei suoi confronti. Complice il traguardo scudetto raggiunto, però, nessuno ha avuto ciò che ha saputo conquistarsi il bomber mascherato. In una mossa, il 25enne di Lagos (domani compirà gli anni), si è messo nel taschino gli juventini Vlahovic e Rabiot e il romanista Lukaku che oggi guadagnano meno di lui.

Rinnovo tattico o no, serve Osimhen per la rincorsa Champions

Se qualcuno ha fatto ironia sulla fuga di Osimhen, appena raccolto il malloppo, resta da capire il vero significato di questo rinnovo. C’è una clausola rescissoria, anche piuttosto alta perché parliamo di 120-130 milioni di euro. Per qualcuno il contratto attuale serve soltanto a vendere meglio la punta nigeriana. La speranza è che da qui alla fine il suo apporto riesca a migliorare, tornando ai livelli della scorsa annata. Nella rincorsa Champions dei partenopei c’è bisogno di tutta la determinazione del numero 9.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...