Virgilio Sport

Open Var, Rocchi fa chiarezza su Darmian-Chiesa, ecco audio Var gol annullato al Lecce

Alla trasmissione Open Var il designatore arbitrale ha fatto il punto sugli episodi più discussi. Tra gli argomenti toccati il derby d'Italia

28-11-2023 09:24

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Come in ogni settimana di campionato, ormai, è tempo di Open Var. Nella trasmissione di DAZN gli arbitri ci mettono la faccia analizzando gli episodi più controversi dei turni o dei giorni precedenti mostrando pubblicamente anche i contenuti audio del Var. Nella domenica di Juventus-Inter, inevitabile che al designatore Gianluca Rocchi venisse richiesto anche un commento sull’episodio della rete nerazzurra che ha fatto indispettire qualche supporter di Madama. Ma nella consueta rubrica arbitrale si è parlato anche di altro.

Rocchi promuove Guida in Juve-Inter

Nel fare il punto della situazione partiamo proprio dal derby d’Italia. Le immagini mostrano una sorta di schiaffo di Darmian a Chiesa nell’azione che poi porta al gol dell’Inter. Ma Gianluca Rocchi non ravvede alcun fallo, confermando la bontà della decisione di Guida: “Per noi non è un fallo soprattutto per la tipologia di gara e per la linea di intervento posta da Guida in questa gara. Lui ha fatto un’ottima gara. Ma lasciatemi dire, per uno che questa partita l’ha arbitrata tante volte, questa sfida è molto complessa“.

Si torna su Lecce-Milan con la rete annullata ai salentini

Certamente più discutibile il gol annullato al Lecce nella partita dell’11 novembre contro il Milan. Fosse stata confermata la rete di Piccoli i salentini avrebbero portato a casa l’intera posta in palio completando la rimonta sui rossoneri. Tuttavia, nel liberarsi della marcatura di Thiaw, seppur involontariamente, l’attaccante giallorosso dà un pestone al suo marcatore. “Si è fatto male? Stanno protestando non so per cosa” si sente nell’audio del Var mostrato nel corso della trasmissione di Dazn.

Le parole del Var sull’episodio controverso

L’arbitro dell’incontro era Rosario Abisso, al quale fu data questa raccomandazione da parte degli addetti al Var: “Eh… Faglielo vedere, gli fa uno step on foot. Glielo faccio rivedere. Ce l’hai una camera giusta? Ascolta un attimo, ti raccomando un on Field review, vienilo a rivedere che c’è in partenza uno step on foot di Piccoli che si libera con un pestone, poi valuta tu“. Il punto è che il direttore di gara va al monitor allontanandosi, però, quasi immediatamente e confermando l’indicazione avuta extra-campo.

L’opinione di Rocchi sul caso Piccoli

Al di là delle modalità con le quali è avvenuto l’annullamento della rete, Gianluca Rocchi ritiene che sia stata presa la decisione giusta. “Il commento a quest’episodio non è facile – le parole del designatore a Pierluigi Pardo -. Ho diviso la decisione in due parti, capisco che fa male per chi ha un sogno di vincere e se lo vede smaterializzarsi così. Nel mio ruolo dico che è uno step on foot chiaro, Thiaw sente il pestone e cerca di rialzarsi, per noi il Var ha fatto bene“.

Certo, se la decisione sul fallo fosse stata presa in campo sarebbe stato meglio per tutti. Anche se nello specifico Marco Guida, addetto al Var nonché arbitro di Juventus-Inter, ha fatto la cosa giusta segnalando l’episodio al direttore di gara. Con un elemento aggiuntivo che fa tutta la differenza del mondo: “C’è stato anche il check sul pallone già in gioco o meno – ha aggiunto Rocchi -. Se il pestone fosse stato col pallone non ancora calciato il Var non sarebbe intervenuto“.

Open Var, Rocchi fa chiarezza su Darmian-Chiesa, ecco audio Var gol annullato al Lecce Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...