,,
Virgilio Sport SPORT

Paola Ferrari si difende dopo le critiche per le inquadrature hot

La giornalista della Rai ironizza dopo la bufera social che l'ha vista coinvolta in questi giorni

Il senso dell’umorismo non le manca, il fair-play neanche: Paola Ferrari sa che il video in cui la si vede accavallare sensualmente le gambe durante “Notti Europee” è stato visto da tutti o quasi e ha letto i commenti che hanno scatenato una vera e propria bufera social. L’episodio è accaduto dopo FranciaGermania, nel corso del talk-show di Rai1 in cui la bionda giornalista è stata protagonista anche di diversi strafalcioni con i nomi dei giocatori (Mappè, Humless, Pogball, Varei) e di alcune dimenticanze clamorose, come quando ha lanciato un servizio su Ronaldo che era appena andato in onda.

Paola Ferrari: Stanno usando il Var su di me più che in campo

A “Un giorno da pecora”, in onda su Radio1, Paola Ferrari si difende con ironia: “Il video in cui accavallo le gambe? E’ diventato un video virale, stanno usando più il Var su quello che in campo agli Europei…Quella inquadratura ‘hot’? E’ capitata, niente di grave. Ma vi posso assicurare che non ho la farfallina tatuata, non volo così alto…”.

C’è chi ha lanciato paragoni con Sharon Stone e la famosa scena di Basic Instinct:

“E’ azzardato, visto che lei è una delle donne più sensuali del mondo. Insomma, video virale mi sembra un po’ esagerato, ho condotto due sere coi pantaloni”.

Sharon Stone in quella scena non indossava l’intimo…

“Io invece preferisco tutelare la salute e la pulizia igienica…Il giocatore più bello di questa Italia? Jorginho, è un bel fio come si dice a Milano, proprio un bel ragazzo. Ma vorrei spendere due parole sul nostro ct: ha il ‘5’ davanti ma ha un fisico da paura, se dovessi uscire a cena direi tra i due Mancini perché anche come età siamo più vicini, avremmo più cose da raccontarci”.

SPORTEVAI | 17-06-2021 10:19

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...