Virgilio Sport

Parma, eterno Buffon: decisivo contro il Venezia, sogna il ritorno in A per continuare

Il portiere dei gialloblu punta alla promozione in Serie A tra i pali della squadra emiliana e si esprime sul futuro: "Playoff stimolanti"

Pubblicato:

Il Parma si qualifica ai playoff dopo una lunga rimonta in classifica e Gianluigi Buffon ora sogna l’ultima impresa della sua infinita carriera.

La squadra emiliana si è imposta venerdì sera in casa contro il Venezia anche grazie alla prestazione del portiere di Carrara, che ora punta alla promozione in Serie A per chiudere da protagonista, nella massima serie, la sua avventura da calciatore professionista iniziata nel 1995.

Parma-Venezia, Buffon ancora decisivo

Buffon ha dimostrato di essere ancora una volta decisivo nella vittoria per 2-1 dei gialloblu al Tardini contro i Lagunari: un successo propiziato dai gol di Vazquez e Camara, che hanno permesso agli emiliani di chiudere la regular season al quarto posto dietro il Bari, e di qualificarsi così già per le semifinali playoff.

Buffon, incolpevole sulla rete degli ospiti, nella ripresa ha compiuto un’uscita miracolosa su Johnsen lanciato a rete, e nel finale ha sfoderato una splendida parata su Pohjanpalo (poi giudicato in fuorigioco, ma la prodezza resta). Con la sua sola presenza tra i pali, Buffon ha dato sicurezza a tutta la difesa, guidandola con esperienza e carisma.

Buffon: “Futuro? E’ un discorso ancora lontano”

L’ex portiere della Nazionale ha preferito rinviare qualsiasi questione sul suo futuro, proprio per concentrarsi al meglio sui playoff e la promozione in A: “Adesso dobbiamo essere concentrati solo su queste partite finali, poi l’11 giugno, giorno della finale, cominceremo a riflettere su quel che sarà. Al momento il futuro è ancora una questione lontana”.

Buffon: “Playoff? E’ la prima volta, mi piace”

Buffon ha elogiato la squadra ed è stimolato dal poter disputare i playoff: “E’ la prima volta che ho il piacere e l’onore di giocare dei playoff, tipo basket come quando ero ragazzo. E’ qualcosa di estremamente stimolante e alla fine sono felice perché a 45 anni farò un’esperienza nuova nel calcio, non è una cosa scontata ma che dà valore alle scelte che ho fatto”.

“Questo ultimo mese e mezzo abbiamo cambiato marcia, stiamo intraprendendo un percorso virtuoso e abbastanza vincente ad oggi”.

Buffon, Fabio Cannavaro: “Gli ho detto di smettere…”

Su Buffon è intervenuto anche l’amico ed ex compagno di squadra Fabio Cannavaro, a margine della Milano Football Week: “Io e lui insieme nello staff della Nazionale? Intanto vediamo lui che vuole fare, visto che gioca ancora”.

“Allenarlo? Lasciamo stare… L’ho visto in campo, è sempre concentrato ma deve smettere. Gliel’ho detto: basta“, ha scherzato il Pallone d’Oro 2006.

Parma, eterno Buffon: decisivo contro il Venezia, sogna il ritorno in A per continuare Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...