Virgilio Sport

Pazza Inter con l'Empoli, tifosi in estasi: ma è bufera su Manganiello

I nerazzurri tornano in vetta e mettono pressione al Milan: polemiche per i rigori non concessi su Barella, ma anche per l'intervento dubbio sul 2-2.

Pubblicato:

Dal baratro all’estasi. I tifosi dell’Inter passano dalla disperazione alla gioia, dopo che lo 0-2 del 39′ si trasforma nel 4-2 finale. Vittima di turno l’Empoli, spazzato via dalla veemente reazione nerazzurra. Quanta paura, però, per l’avvio stentato. E quante polemiche sui social per le decisioni dell’arbitro Manganiello. Lamentele bipartisan: a dolersi sono infatti sia i sostenitori nerazzurri che i “gufi” rossoneri – ma anche juventini – alla visione della partita.

Inter-Empoli, fanno discutere le decisioni di Manganiello

Nel primo tempo è l’Empoli a scattare avanti, addirittura sullo 0-2. Proteste nerazzurre per un rigore prima concesso e poi cancellato e per un altro non accordato per presunta spinta su Barella. Il riassunto lo fa Fabrizio Biasin: “Due belle partenze dal basso dell’Empoli, troppa leggerezza dell’Inter, un rigore non concesso da Manganiello, il doveroso e veemente risveglio, un’ansia devastante”. Meno pacate le considerazioni sull’arbitraggio dei tifosi interisti: “Che sofferenza però, poi ci si mette anche Manganiello“, scrive Mirko. “Si ma Manganiello è discutibile. Rigore negato fallo su Barella no VAR. E poi tutte le azioni nostre gol compresi sempre sotto inchiesta”, aggiunge Michele.

Pazza rimonta Inter, all’intervallo il risultato è sul 2-2

Prima dell’intervallo l’Inter la raddrizza in quattro minuti. Su Twitter fioccano i suggerimenti per Inzaghi: “Speriamo che tolga Correa e faccia entrare Dzeko. Correa è un giocatore inutile, non crea spazio e perde parecchi palloni”, punge Massimo. “Fuori Correa e Dimarco, la vinciamo di sicuro. Solita assurda sofferenza”, la certezza di Francesco. Mentre Giancarlo chiede: “Al posto di Correa non si poteva tenere Pinamonti?”. E Sonny Naty fa una considerazione di mercato: “Scamacca 45 milioni? Possono tenerselo, penso sia il caso di riprendere Pinamonti che merita”.

Lautaro firma la vittoria, Inter in testa tra le polemiche

Nella ripresa l’Inter parte all’assalto, ma Vicario sembra un muro invalicabile. Pas è sconsolato: “Tutti noi li incontriamo questi fenomeni”. Poi segna ancora Lautaro e la rimonta è completata. Esulta anche Biasin: “Oh, questa sì che è voglia di vincere. Bravi”. Stavolta a lamentarsi dell’arbitro sono i milanisti impegnati a ‘gufare’: “Bravo Manganiello…top player”. Mentre lo juventino Principino se la prende con la malasorte: “Un autorete e un gol su assist di uno dell’Empoli“. Apoteosi a San Siro e sui social nerazzurri al fischio finale, dopo il quarto sigillo di Sanchez: “E adesso tutti a invocare la fatal Verona“.

CLICCA QUI PER VEDERE IN DIRETTA SU DAZN TUTTE LE PARTITE DI SERIE A

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...