Virgilio Sport

Preziosi fa arrabbiare i tifosi del Napoli, rivolta sul web

Il presidente del Genoa resta sulle sue posizioni in merito ad Asl e Juve-Napoli

10-10-2020 11:20

Preziosi fa arrabbiare i tifosi del Napoli, rivolta sul web Fonte: Ansa

Tutto è nato dal focolaio scoppiato nella sua squadra, il Genoa, ma Enrico Preziosi non solo non ritiene di avere responsabilità ma accusa anche chi si comporta diversamente, ovvero il Napoli, e in una lunga intervista al Corriere dello sport ribadisce di essere fermo nelle sue posizioni che sono di rigido rispetto del protocollo, vietando le scorciatoie come i ricorsi all’Asl.

Per Preziosi Juve-Napoli è stato uno spot mortale per il calcio

Preziosi ha usato parole pesanti: «Juve-Napoli è stato uno spot mortale per il nostro calcio. Ha minato alcune certezze, aprendo una voragine nella quale siamo sprofondati tutti e dalla quale non sarà facile risalire. Resta inteso che mai mi sognerei di far intervenire l’Asl. Da quello che mi raccontano e si sente dire, il Napoli rischia una penalizzazione. Più che un rischio, è una certezza. Il regolamento tuttavia non va, deve essere rivisto, non ci sono santi”.

E ancora: «Io spero soltanto che il campionato prosegua e che il suo valore sportivo non risulti danneggiato. Quando affermo che Juve-Napoli è stato uno spot mortale per il calcio italiano ho le mie buone, anzi ottime ragioni. Siamo in una fase caldissima della discussione sul futuro del nostro sport e non avevamo certamente bisogno di un incidente simile. Noi presidenti stiamo lavorando per garantire la continuità e la sostenibilità del sistema».

Tifosi napoletani furiosi con Preziosi

Sui social arrivano le repliche piccate dei tifosi del Napoli: “Plusvalenze fittizie, valigetta piena zeppa di soldi, ancora presidente di un club glorioso come il Genoa. In un Paese serio starebbe da anni a prendere il Sole a quadrettini. Qui invece detta legge” o anche: “Preziosi, ovvero un esempio di trasparenza, lealtà, onestà e rispetto delle regole, ha tutto il diritto di dire la sua su Juve-Napoli e chi dice il contrario ha ragione”.

C’è chi ironizza (“Preziosi è lo stesso che fu trovato con le mani nella marmellata??? Quello che ogni anno fa decine e decine di operazioni di mercato con 2/3 club ? Lo stesso Preziosi?”) e chi si stupisce:”E chi l’avrebbe mai detto… Preziosi  che fa il paladino della Giustizia sportiva“.

I commenti sono quasi tutti a senso unico: “Preziosi ha avuto modo di parlare privatamente col Giudice sportivo? Ha esercitato pressioni, lui o chi per lui? Ha interferito nella situazione? Una bella indagine e siamo a posto” oppure: “Preziosi ha preso il posto del presidente della FGC e noi non ne sapevamo nulla”.

Un utente nota: “Ma qualcuno ha spiegato a Preziosi che non è lui che decide se far intervenire o meno l’Asl ? Resto basito dalle parole campate in area di alcuni personaggi” infine la chiosa divertente: “Giochi pericolosi…”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...