Virgilio Sport

Psicodramma Juventus, questo Dybala davvero non serviva? Bufera sul web

Con la doppietta alla Fiorentina la Joya è già a 10 gol stagionali nonostante un lungo stop, crescono i rimpianti in casa bianconera

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

E ‘ tornato da campione del mondo e sta facendo (ri)vedere a tutti chi è. Paulo Dybala si sta prendendo la Roma e i riflettori con una stagione super: dieci gol finora, nonostante quell’infortunio che lo ha tenuto fuori due mesi e mezzo e che è coinciso casualmente anche con il peggior momento della Roma. Con la Joya in campo è tutt’altra musica e la doppietta di ieri alla Fiorentina è l’ennesima conferma di come l’argentino sia fondamentale per Mourinho. Inevitabile per i tifosi della Juve guardarlo e rimpiangerlo.

Dybala-show, Mourinho elogia il professionista Paulo

Non solo campione in campo, Mourinho a fine gara ha rivelato un aneddoto legato al ritorno del giocatore dopo i Mondiali vinti con l’Argentina: ” Dybala ha chiesto di tornare il primo gennaio, gli ho detto che senza di lui sarebbe stato difficile vincere. Io gli avevo detto di tornare il 29, poi lui mi ha chiamato e mi ha detto che il 28 si sarebbe allenato con noi. Questo è Paulo, è un ragazzo speciale”.

Dybala-show, il rimpianto dei tifosi della Juventus

Fioccano le reazioni dei tifosi della Juve su Dybala, memori di quella frase pronunciata da Arrivabene (“non fa parte del progetto, non gli abbiamo neanche formulato una proposta di rinnovo”): “La Juventus è obbiettivamente un club visionario perchè rifiutare un rinnovo del tuo giocatore simbolo per dare sostanzialmente gli stessi soldi a un altro giocatore più vecchio di 5 anni e mezzo è stato un capolavoro assoluto. Una società che di fatto odia il calcio”

Il web si divide: “Nessuno. Nessuno. Nessuno. Nessuno ha messo in discussione la qualità del giocatore. Nessuno. Si è messa in discussione la fragilità. Che infatti anche quest’anno l’ha lasciato fuori 3 mesi…”, oppure: “Dybala ha fatto bene, ora ha i suoi spazi, viene valorizzato a pieno e se lo merita.” e ancora: “Personalmente continuo a pensare che non rinnovarlo sia stata la migliore decisione presa dalla Juve negli ultimi tre anni” e poi: ” 7,5 mln a 5 anni per uno che gioca 15 partite l’anno e risulta decisivo solo con squadre medio piccole anche no grazie”

Su twitter centinaia i commenti: “Ci sono amori che ti esaltano, ti prendono in maniera così completa, totale, travolgente che saresti disposto a fare, sopportare, subire ogni cosa. La Juventus, per Dybala, è stata questo. È stato quel tipo di amore che alla fine diventa una dipendenza. Ora che questo amore è stato un qualche modo interrotto ( lacerandolo, dilaniandolo), Paulo ha ritrovato tante cose che nel mentre aveva quasi dimenticato”

C’è chi osserva: “Tra il Dybala della Juventus e quello della Roma ci sono almeno 4 kg di differenza. Di Dybala alla Roma non me ne frega niente, quello che continua a preoccuparmi è la preparazione atletica che si fa nella Juve”

Infine la chiosa di un tifoso interista: “Potevi scegliere Dybala e hai voluto invece il ritorno di Lukaku. Spendi di più (8,5 mln. vs 4,5 o 6 con bonus) ed ottieni praticamente nulla. Che dire?”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...