Virgilio Sport

L'Inter piega il Sassuolo, ma le scelte di Inzaghi preoccupano i tifosi

Il successo sul Sassuolo non attenua le critiche dei tifosi dell'Inter: nel mirino alcune scelte di Inzaghi, oltre alle prestazioni di diversi calciatori in campo.

13-05-2023 22:39

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Che sofferenza. L’Inter allunga la serie di vittorie consecutive in tutte le competizioni e fa uno scatto forse decisivo verso la qualificazione in Champions attraverso il campionato. Quanta fatica, però, per avere ragione del Sassuolo, anche a causa del turnover per certi versi obbligato di Inzaghi per il match con gli emiliani. Un turnover che per molti poteva essere diverso, con altri interpreti al posto delle prime linee. Il 4-2 targato essenzialmente Lukaku, dunque, soddisfa solo a metà i tifosi nerazzurri.

Prima di Inter-Sassuolo, il clamoroso ko del Milan

A tenere banco prima del match coi neroverdi è il nuovo, clamoroso tonfo del Milan in casa dello Spezia. “Vedo i cuginetti un po’ in difficoltà, non trovate?”, chiede Giuseppe con evidente soddisfazione. “Pioli è insopportabile per quanto piange”, aggiunge Piero. Mentre c’è chi dispensa ottimismo: “Scommettiamo che arriviamo secondi in campionato e in due finali?”. Poi si comincia a pensare all’Inter. Alla lettura dei titolari Sergio storce il naso: “Sì ma che formazione ha scelto Inzaghi? Fino a quando preferisce Gagliardini ad Asllani sarà criticato”.

Inter poco brillante, ma ci pensa Big Rom Lukaku

Le critiche continuano fin quasi alla fine del primo tempo. Gianfranco è tra i più caustici: “Inguardabili per 35 minuti e un Gagliardini da prendere e sbattere in miniera”. Anche Vittorio non può fare a meno di sottolineare: “Bellissimo gol di Big Rom, però Gagliardini non sa stare in campo”. Giovanni insieme al centrocampista ha parole di fuoco per un attaccante e un esterno: “Correa, Bellanova e Gagliardini non possono giocare, troppo di categoria inferiore. Vorrei sapere dove sta Asllani“. Meno pessimistica l’opinione del giornalista Fabrizio Biasin: “Si sono viste Inter migliori, soprattutto di recente. Ma francamente, visto il momento, è la cosa più normale del mondo. E il gol di Lukaku, signore e signori, è una vera vera vera bellezza. Meraviglioso”.

L’Inter dilaga, poi rischia la beffa: tifosi spiazzati

Dopo l’intervallo Marco tira un sospiro di sollievo: “Per fortuna che Correa è uscito”. Entra Lautaro e l’Inter dilaga, anche grazie ai pasticci di un difensore del Sassuolo. Riccardo sportivamente ringrazia: “Tressoldi number one!!! Un grande”. Laura invece chiude la questione rinnovo: “Lukaku deve rimanere. Caso chiuso”. La rete di Matheus Henrique riaccende qualche spia rossa: “Sì ma in difesa le belle statuine”. E gli allarmi risuonano all’impazzata dopo il 3-2 di Frattesi: “Perché abbiamo smesso di giocare?”, domanda nervosamente Giulio. “Quando mai abbiamo iniziato?”, è una risposta sarcastica.

L'Inter piega il Sassuolo, ma le scelte di Inzaghi preoccupano i tifosi Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Udinese - Salernitana
Monza - Roma
Torino - Fiorentina
SERIE B:
Brescia - Palermo
Sudtirol - Lecco
Ternana - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...