,,
Virgilio Sport SPORT

Reggina, Aglietti: "Benevento da aggredire subito"

"Cambierò qualcosa, ma non modificherò l’assetto, c’è una filosofia di gioco e non è certo una battuta d’arresto a farmi cambiare idea"

26-11-2021 13:41

Trasferta delicata quella che attende gli uomini di Aglietti. La Reggina infatti sarà ospite del Benevento nella 14a giornata del campionato cadetto. I calabresi nelle ultime quattro uscite hanno dimostrato di andare paradossalmente meglio in trasferta che in casa. Tra le mura amiche infatti i granata hanno perso le ultime due partite consecutive contro Cittadella e Cremonese, mentre lontano dal Granillo, la Reggina aha vinto a Cosenza e a Perugia.

 

“Coi giocatori abbiamo parlato, siamo dispiaciuti per quanto accaduto nel secondo tempo con la Cremonese. Dopo quel primo tempo non si poteva immaginare una seconda parte in quel modo. Può succedere, ma non dovrà ripetersi”. Così il tecnico della Reggina Alfredo Aglietti ha parlato in conferenza stampa tornando sull’ultima giornata di campionato.

 

Domani la gara contro le” streghe”: una partita da non sottovalutare: ecco come intende affrontarla il tecnico Aglietti: “Hanno un allenatore nuovo che sta dando i suoi concetti, ma parliamo di una formazione molto forte, retrocessa dalla Serie A. Non gli dobbiamo dare coraggio, ma aggredirli fin da subito. Ogni gara ha delle difficoltà e sempre dipende da come si affronta, addirittura e noi lo sappiamo bene, le cose possono cambiare all’interno della stessa partita. È necessario rimanere sereni, questo è un campionato che si concentra molto sull’aspetto psicologico”.

Ecco le ultime sulla formazione: “Cambierò qualcosa, ma non modificherò l’assetto, c’è una filosofia di gioco e non è certo una battuta d’arresto a farmi cambiare idea. L’unico che questa settimana ha accusato dei fastidi al tendine d’Achille è Menez che probabilmente non sarà convocato. Adjapong sta bene e ho il dubbio se mandarlo in campo visto che ha tanta voglia di giocare. Rivas sta discretamente, ma potrebbe stare meglio visto che non si è mai fermato e ha fatto poca preparazione. Dobbiamo gestirlo bene”.

OMNISPORT

Reggina, Aglietti: "Benevento da aggredire subito" Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...