Virgilio Sport

Rimpianto Koeman su De Ligt: "Peccato che sia alla Juve"

Koeman in conferenza alla vigilia di Barcellona-Juventus: "Pjanic gioca poco? Noi giochiamo in modo diverso rispetto ai bianconeri".

07-12-2020 14:13

Rimpianto Koeman su De Ligt: "Peccato che sia alla Juve" Fonte: Getty Images

Barcellona e Juventus si giocano il primato del girone dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. L’allenatore blaugrana Koeman ha parlato di diversi temi, tra questi anche l’interesse per De Ligt, a lungo corteggiato proprio dai catalani prima del trasferimento in bianconero.

In conferenza stampa il tecnico olandese ha confermato il proprio apprezzamento nei confronti del giovane connazionale: “Lo conosco bene, ha già la sua esperienza nonostante sia giovane. Può essere il migliore nel suo ruolo, è anche una bravissima persona. È nel mondo del calcio per migliorare ogni giorno. Peccato che sia alla Juventus e non al Barcellona, anche se è qualcosa che è successo prima che io fossi qui”.

In Catalogna è arrivato in estate Miralem Pjanic, grande ex della partita che non sta trovando troppo spazio nell’undici titolare: “È una coincidenza, il Barça gioca diversamente dalla Juve, il Barça vuole spingere di più. È stato difficile perché era in ritardo di condizione, ma su Pjanic non ho dubbi. Le mie decisioni sono sempre alla ricerca del meglio per la squadra”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...