,,
Virgilio Sport SPORT

Roma, José Mourinho: ecco la lista dei desideri dello Special One

Lo Special One è pronto a prendersi Roma e a rivoluzionare la rosa. La lista è ambiziosa, ma il carisma di Mourinho potrebbe essere un’arma.

La vittoria nel Derby della Capitale ha ridato slancio alla Roma di Paulo Fonseca, che a fine anno lascerà i giallorossi lasciando la squadra in dote a José Mourinho. La rosa orfana di Fonseca, nonostante la presenza di ottime basi e di giocatori dal sicuro affidamento, necessita sicuramente di alcuni rinforzi per poter tornare a competere per le posizioni che contano. In quest’ottima, lo Special One sta già lavorando alla sua personalissima lista dei desideri per la prossima stagione, in cui compaiono giocatori di alto livello.

La campagna acquisti (e cessioni) della Roma sarà sicuramente influenzata dalla presenza del tecnico portoghese, che con il suo appeal internazionale potrebbe convincere molti giocatori a sposare la causa giallorossa. Uno di questi, come riporta il Corriere dello Sport, è Georgino Wijnaldum, centrocampista del Liverpool in scadenza di contratto. Nazionale olandese, trent’anni, qualche anno fa Sabatini provò a portarlo in giallorosso, ma senza successo. Ha molte offerte e deve solo scegliere, l’idea di lavorare con Mourinho potrebbe favorire la Roma. Arenata la trattativa con il Barca, i giallorossi devono battere ancora la concorrenza della Juve, anche se spaventa leggermente l’ingaggio dell’olandese, intorno ai 4 milioni netti.

Altri nomi, sondati dal tecnico e da Tiago Pinto, sono quelli di Renato Sanchez del Lille, che ha costi accessibili ed è ancora relativamente giovane (classe 1997, come Barella per intenderci), e dell’austriaco Sabitzer del Lipsia, espressamente richiesto da Mou per la trequarti, dove non è certa la permanenza dell’armeno Mkhitaryan, in pessimi rapporti con lo Special One dai tempi dello United.

Per quanto riguarda il capitolo cessioni e conferme, anche qui la linea dettata da Mourinho è abbastanza chiara. Diawara è sicuramente in uscita: può andare in Francia o in Turchia. Tra i centrali di centrocampo saranno confermati sicuramente Cristante e Darboe, che sarà inserito nella rosa di prima squadra. Resterà anche Veretout, per il quale si parlerà di prolungamento di contratto con il suo procuratore. Confermato al 100% anche Lorenzo Pellegrini, che dovrebbe essere il faro su cui verrà costruita tutta la Roma. 

Incerta la posizione di Villar. Il giovane spagnolo è stato protagonista di un’ottima stagione anche se è un po’ calato nel finale. Per lui si valuteranno tutte le offerte che arriveranno, ma solo una proposta davvero sostanziosa potrebbe convincere i giallorossi a privarsene.

La nuova Roma di Josè Mourinho sta prendendo forma, di sicuro non mancheranno altri colpi importanti.

 

OMNISPORT | 18-05-2021 14:45

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...